Prima di recarci al supermercato per fare la nostra spesa, generalmente stabiliamo un budget da non superare. Ma al momento del checkout, l’aggiunta può comunque essere salata. E non è raro scoprire che centinaia di euro sono stati spesi inutilmente. Ecco alcuni consigli per risparmiare sulla spesa che farai presto al supermercato.

Fare la spesa rispettando il budget iniziale impostato può farti risparmiare centinaia di euro. Quindi ecco come arrivarci, proprio ora.

Come risparmiare sugli acquisti al supermercato ed evitare spese inutili?

Sappiamo tutti che i supermercati utilizzano metodi ben perfezionati per incoraggiarci a comprare costantemente di più. Nessuno sembra prestare attenzione a questi passaggi, che a prima vista sembrano banali, ma che finiscono per appesantire i nostri portafogli . Tuttavia, ecco 10 consigli per evitare spese eccessive e inutili, una volta al supermercato.

Spese del supermercato

  • Zero rifiuti dopo la spesa al supermercato

Secondo le statistiche ADEME, ogni anno  in Francia vengono sprecati non meno di 10 milioni di tonnellate di prodotti alimentari . Questa cifra corrisponde a 150 chili di cibo per persona all’anno. In termini di denaro, questo equivale a 67 euro di cibo consumabile buttato via ogni mese. Quindi, per risparmiare sulla spesa, la prima cosa da fare sarebbe consumare tutto il cibo acquistato.

  • Non fare la spesa al supermercato quando hai fame

Fare la spesa quando si ha fame è una cattiva idea, perché senza dubbio si finirà per acquistare alimenti e prodotti di cui non si ha realmente bisogno. Spuntini generalmente malsani e privi di valore nutritivo.

  • Preparati prima di andare al supermercato

Il modo migliore per evitare gli sprechi alimentari è prepararsi prima di fare la spesa. Per fare ciò, è sufficiente  pianificare in anticipo il menu dei pasti per la settimana e fare  un elenco di alimenti  da acquistare  in base alle proprie esigenze.

Lista della spesa

  • Evita di passare due volte davanti allo stesso reparto di un supermercato

Per fare ciò, pensa a distribuire la tua lista della spesa in base alla disposizione degli scaffali del negozio. Questo  vi farà risparmiare tempo e ridurrà il numero di viaggi da e verso diversi reparti . Passando più volte davanti allo stesso reparto, rischi di essere attratto da prodotti che non ti servono.

  • Scegli i prodotti vegetali quando fai la spesa al supermercato

Per mangiare sano è sufficiente includere nella propria dieta verdure, frutta, cereali e alimenti di origine vegetale. Oltre a costare meno dei prodotti trasformati o di origine animale, i prodotti di origine vegetale saranno molto utili per la tua salute e quella di chi ti circonda. Tuttavia, assicurati che i tuoi  pasti siano equilibrati .

  • Prestare attenzione alla disposizione dei prodotti sugli scaffali del supermercato

Contrariamente a quanto si pensa, la disposizione dei prodotti sugli scaffali è pensata. In linea di principio,  i prodotti più costosi si trovano all’altezza dei tuoi occhi . Basta dare un’occhiata agli scaffali inferiori per trovare prodotti più economici.

Disposizione dei prodotti sugli scaffali di un reparto

  • Optare per cibi sfusi al supermercato

L’acquisto all’ingrosso è una delle migliori opzioni per evitare spese eccessive. Oltre a scegliere la quantità di cibo che desideri, ti evita di inquinare l’ambiente con imballaggi in plastica.

  • Ricordati di conservare nel frigorifero gli alimenti acquistati al supermercato

Mettere gli alimenti in frigorifero permette di conservarli più a lungo risparmiando denaro. Detto questo, oltre a riutilizzare il  cibo avanzato , puoi anche considerare di cucinare un piatto e mangiarlo due volte.

  • Scegli il mercato locale rispetto al supermercato

Oltre ad acquistare cibo fresco ed economico,  recarsi al mercato rionale per fare la spesa è un’occasione per incontrare i produttori e porre loro domande relative alle tecniche di coltivazione, alla produzione delle colture, ai fertilizzanti e agli insetticidi utilizzati e molto altro.

Acquista al mercato locale

  • Attenzione alle offerte promozionali esposte nei supermercati

“2 comprato il 3° gratis  ” o “1 articolo comprato, il 2° al  50%”, queste offerte sono ancora esposte in alcuni supermercati. In effetti, queste offerte allettanti possono incoraggiarti a pagare un prodotto “economico” al prezzo di un prodotto “di fascia alta”. Per scoprire se l’offerta fa davvero risparmiare, basta controllare il prezzo unitario e confrontare. Inoltre, non dimenticare di controllare le date di scadenza.

Se hai un budget limitato a cui devi attenerti, questi suggerimenti ti torneranno utili. Basta quindi adottare i giusti riflessi per evitare ogni spesa inutile quando si fa la spesa al supermercato.