La tua biancheria è fragile e non può sopportare un ciclo in lavatrice? Optare per il lavaggio a secco a casa. Facile, veloce ed economico, questa tecnica di lavaggio ti eviterà di danneggiare le fibre di alcuni tessuti senza passare dalla tintoria. Scopri tutti i nostri consigli per un lavaggio a secco domestico sicuro dei tuoi capi.

È del tutto possibile lavare a secco il bucato a casa  senza andare in tintoria.  Molti prodotti naturali, economici e accessibili possono essere utili per pulire efficacemente cappotti, giacche, pantaloni e altri capi in pelle scamosciata o seta. Questi indumenti che non supportano acqua e detersivo generalmente hanno etichette che indicano che il lavaggio convenzionale è proibito. Ci sono  9 errori di lavaggio che potrebbero rovinare i vestiti . Senza ulteriori indugi, ecco i nostri 3 consigli per un lavaggio a secco efficace e senza rischi dei tuoi capi delicati. 

1) Controlla le etichette dei vestiti  

etichetta di abbigliamento

Controlla le etichette dei tuoi vestiti Fonte: Dicas de casa e beleza 

Per preservare la qualità dei tuoi capi, è fondamentale controllarne le etichette prima di metterli in lavatrice. Mentre i capi sintetici resistono facilmente al lavaggio in lavatrice, i tessuti delicati come la lana e il cashmere richiedono lavorazioni e prodotti specifici. Leggendo le etichette dei capi troverai  tutte le informazioni riguardanti i prodotti da utilizzare  per il lavaggio e tutti i solventi da evitare. 

2) Quali prodotti utilizzare per il lavaggio a secco in casa? 

Per iniziare, è importante controllare che i vestiti non siano macchiati. In questo caso la prima cosa da fare è rimuovere le macchie utilizzando del  detersivo per piatti, un prodotto dagli usi sorprendenti : versare il prodotto direttamente sulla macchia e tamponare con le dita o con una spugnetta pulita. Ci sono anche smacchiatori disponibili in quello che può aiutarti a  sgrassare e rimuovere le macchie ostinate. 

Lana, seta, pizzo e cashmere vanno lavati in acqua fredda o molto fredda. Utilizzare acqua da tiepida a calda per cotone, lino e sintetici durevoli. Per questi tessuti puoi preparare una soluzione di acqua, una piccola quantità di detersivo per i piatti e aceto bianco. Con un guanto imbevuto di questo preparato,  tamponare le parti sporche fino alla scomparsa della macchia , quindi asciugare il capo con un guanto pulito. Se lo sporco non va via, aggiungi una goccia di ammoniaca alla tua soluzione per aumentarne l’efficacia. 

I cristalli di soda sono anche molto efficaci  per pulire i vestiti fragili. Utilizzerai lo stesso metodo di lavaggio, questa volta utilizzando una soluzione con un litro di acqua calda e un cucchiaio di cristalli di soda. 

Per le macchie molto difficili da rimuovere,  puoi usare solventi più forti . Prima di iniziare, è indispensabile munirsi di guanti di plastica e mascherina. Assicurati anche di ventilare la stanza in cui ti trovi e di stare lontano da qualsiasi fonte di calore. Per rimuovere le macchie, prendi benzina F o benzina. Riempi una bacinella di solvente e immergi l’indumento all’interno. Strofina le parti macchiate con una spazzola, strizza il bucato e stendilo ad asciugare. Attenzione, questo prodotto è molto tossico e non deve essere lasciato alla portata dei bambini o dei vostri animali domestici. Metti il ​​prodotto avanzato in un contenitore ben chiuso e portalo dal tuo meccanico che ha una fossa apposita per questo tipo di rifiuti. 

3) Come asciugare i vestiti puliti quando non sono macchiati 

Se i tuoi vestiti non sono macchiati, il lavaggio a mano con una soluzione di  succo di limone e bicarbonato di sodio può essere particolarmente efficace . Una preparazione che può persino aiutarti a pulire tutta la casa.  Mescola mezzo succo di limone con un cucchiaino di bicarbonato di sodio fino a ottenere una pasta. Strofina delicatamente l’indumento con la tua preparazione, quindi pulisci con un panno in microfibra pulito. Lasciare in ammollo per mezz’ora in acqua frizzante, strizzare e lasciare asciugare all’aria. 

Il lavaggio a secco è ecologico?

Quando fai il lavaggio a secco a casa, eviti il ​​lavaggio in lavatrice che consuma denaro ma anche energia. Se ti assicuri di utilizzare  prodotti a basso impatto ambientale  ed eviti salviette smacchiatrici e salviette asciuganti, aiuterai il tuo portafogli e soprattutto il pianeta.  

Alcune precauzioni da prendere durante il lavaggio a secco  

Utilizzare guanti e una maschera prima di maneggiare prodotti chimici. Non versare mai un solvente in un contenitore che ha contenuto una sostanza chimica diversa. È quindi importante specificare che non si deve mai fumare durante il lavaggio a secco.