La crisi energetica è qui e nessuno può prevederne la fine. In questo caso, tutti i trucchi sono buoni per ridurre le bollette. Tuttavia, alcuni trucchi potrebbero costarti molto di più alla fine. Ecco alcune idee sbagliate che dovrebbero aiutarti a risparmiare sulla bolletta del riscaldamento, ma che alla fine potrebbero costarti molto di più.

Risparmiare denaro utilizzando il riscaldamento può essere allettante, ma attenzione a questi preconcetti, che alla fine non faranno che aumentare la bolletta energetica, come sottolinea Nigel Best  al quotidiano britannico The Express.

4 miti per risparmiare sulla bolletta del riscaldamento che in realtà ti costano di più

Optare per una stufa a pellet è più economico

L’aumento dei prezzi dell’energia è motivo di panico. Stai quindi valutando di optare per una stufa a pellet. Questa soluzione richiederà notevoli costi di struttura. Si porrà anche la questione dello stoccaggio e dell’approvvigionamento .

Inoltre la stufa a pellet può funzionare solo in presenza di energia elettrica. Questo può portare a  bollette elevate . Infine, non potrai utilizzarlo in caso di interruzione di corrente.

Stufa a pellet

L’installazione di un contatore intelligente è sufficiente per risparmiare denaro

In effetti, i nuovi tipi di contatori elettrici, chiamati smart, dovrebbero far risparmiare denaro. Questi però  ti diranno solo  i dati relativi ai tuoi consumi  e non ti forniranno le informazioni cruciali che ti permetteranno di ridurre i tuoi consumi e risparmiare sulla bolletta.

Usa stufette

Oltre al riscaldamento centralizzato, potresti essere tentato dall’uso di   radiatori elettrici ausiliari. Tuttavia, questo aumenterà solo la bolletta. Oltre all’energia richiesta dal tuo riscaldamento centralizzato, aggiungerai quella necessaria per l’utilizzo di questi elettrodomestici , che alla fine potrebbero costarti caro.

Stufa elettrica

Spegni il riscaldamento quando sei via

Stando fuori casa tutto il giorno, sarai tentato di  spegnere il riscaldamento  per risparmiare. Tuttavia, al tuo ritorno, riavviare il riscaldamento richiederà un consumo di energia aggiuntivo  , che avrà sicuramente un impatto sulla tua bolletta energetica.

Avrai notato che se alcuni di questi suggerimenti ti lasciano immaginare possibili risparmi sulla tua bolletta energetica, dovrai pensarci due volte prima di applicarli.