Durante il lavaggio dei vestiti possiamo trovarci con alcuni conflitti come i tessuti che acquistano pelucchi e rovinano completamente l’estetica dei nostri amati capi .

Se vuoi ottenere vestiti puliti, delicati e in perfette condizioni, ti consigliamo di mettere in pratica questi fantastici trucchi per ottenerli con totale successo e goderteli. 

1- Eseguire una pulizia regolare della lavatrice

Le lavatrici sono uno degli elettrodomestici più utili e funzionali per il comfort delle nostre giornate perché ci aiutano a pulire un gran numero di capi contemporaneamente e a lasciarli in perfette condizioni e lo fanno anche super velocemente.

Ma se non ci laviamo frequentemente, la nostra lavatrice può accumulare gradualmente pelucchi, polvere, residui e altro che possono poi rovinare i nostri vestiti. Con questa procedura puoi lasciare la tua lavatrice come nuova ed evitare questo tipo di conflitto:

Ciò che di cui ho bisogno?

  • 1 tazza di candeggina
  • 1 tazza di aceto bianco

Passo dopo passo:

  1. La prima cosa da fare è mettere la tazza di candeggina in lavatrice ed eseguire un lavaggio a ciclo breve.
  2. Quindi, quando questo lavaggio è finito, devi versare la tazza di aceto nella lavatrice ed eseguire un altro breve ciclo di lavaggio.
  3. Questo imbiancherà la lavatrice, rimuoverà batteri, germi, polvere e altri detriti che potrebbero essere presenti nel filtro e aiuterà a prevenire la lanugine sui vestiti.
  4. (È importante non mescolare la candeggina con l’aceto)

2- Pulire il filtro della lavatrice

Il filtro della lavatrice è un altro ottimo trucco per eliminare la lanugine dai vestiti e devi solo individuare dove si trova nella lavatrice. Puoi trovarlo nella parte posteriore, sotto la lavatrice o all’interno.

Lanugine, capelli, carta e più spesso rimangono intrappolati in questo posto. Pulire frequentemente il filtro ti permetterà di evitare che tutto questo sporco rimanga nel bucato e poi passi sui tuoi vestiti.

3- Prevenire: rispettando i tessuti e il loro lavaggio

I capi hanno diversi tipi di tessuti e questi hanno diversi tipi di esigenze. Se ci prendiamo cura di rivedere le etichette dei capi e i requisiti dei tessuti che ha, è un ottimo modo per prevenire la peluria. 

Conviene lavare insieme capi dello stesso tipo di tessuto: un giorno lavare tutto ciò che è cotone, un altro giorno ciò che è lana, un altro giorno ciò che è seta, e così via per evitare che si accumuli pelucchi e altri tipi di tessuti invadano i capi pelucchi.

4- Pulire i capi con accessori specifici

Oltre a pulire la lavatrice e il filtro della lavatrice, puoi utilizzare diversi accessori che ti aiuteranno a rimuovere la lanugine dai vestiti . Vi diciamo alcune opzioni:

  • Pietra pomice : le  pietre pomici possono aiutarti molto in questo compito e per questo ti basterà un pezzetto e passarlo sopra il tessuto. Questo è adatto solo per tessuti spessi che non corrono il rischio di impigliarsi o danneggiarli.
  • Nastro adesivo : il nastro adesivo è super utile per tutti i tipi di tessuti e devi solo posizionare un pezzo di nastro sopra gli spazi che hanno lanugine, premerlo e rimuoverlo per mantenere la lanugine lì e non sull’indumento
  • Velcro : anche il velcro può essere molto utile e ti servirà solo un pezzo di velcro per rimuovere i pelucchi dai vestiti. Dovrai ripetere lo stesso processo del nastro adesivo per ottenere un capo perfetto e privo di pelucchi
  • Rasoio: anche i rasoi possono essere molto utili a patto che vogliamo attaccare la lanuggine da vestiti piuttosto rustici, fatti di lana o tessuti spessi che non corriamo il rischio di rovinarli. Dobbiamo anche tener conto che il rasoio deve essere vecchio o usato in modo che il bordo non rompa il tessuto
  • Spugna bagnata – La spugna bagnata è un’altra risorsa utile per rimuovere i pelucchi dai vestiti e per questo dovrai immergere la spugna e passarla sulla porzione di tessuto da cui devi rimuovere i pelucchi. Questo può essere applicato su qualsiasi tessuto, sempre con attenzione e lasciandolo asciugare.