Press ESC to close

7 cose che non dovresti mai pulire con il detersivo per i piatti

Molti oggetti possono essere puliti solo con acqua e detersivo per piatti. Tuttavia ci sono sempre delle eccezioni. Scopri quali articoli non devono assolutamente essere lavati con detersivo per piatti.

7 cose che non dovresti pulire con il detersivo per i piatti

  1. TV e schermi di computer

La TV o lo schermo del computer si appannano molto se usi il detersivo per i piatti per pulirlo.

Basta usare un panno in microfibra. Se sono presenti impronte sullo schermo, puoi inumidire leggermente il panno con acqua e pulire lo schermo senza strofinare.

Quindi, asciugalo con un panno in microfibra asciutto. Se lo sporco è ostinato, utilizzare un prodotto per la pulizia dello schermo specifico.

Lavatrice

  1. Lavatrice

Per pulire l’esterno della lavatrice è possibile utilizzare acqua e detersivo per piatti. Ma quello che devi ricordare è che non dovresti mai usare detersivo per piatti per lavare i vestiti. Questo prodotto può danneggiare i tessuti.

Lavastoviglie

  1. Lavastoviglie

Lo stesso vale per la lavastoviglie. Ci sono pastiglie specifiche che possono essere utilizzate in lavastoviglie. Non puoi mettere un normale detersivo per piatti nel cassetto del detersivo: non solo le stoviglie non saranno pulite, ma rischierai anche di danneggiare la macchina.

  1. mobili di legno

Puoi usare l’acqua con il detersivo per i piatti per pulire alcuni mobili della tua casa e rimuovere le macchie. Ma siccome tutto dipende dal tipo di legno, meglio non rischiare. L’ideale è utilizzare un prodotto adatto al legno.

  1. Divano

Non dimenticare che il detersivo per piatti genera schiuma che viene eliminata con l’acqua. Ma dal momento che non puoi sciacquare un divano, è meglio evitare di usare detersivo per piatti per pulirlo.

  1. auto

Quando lavi la tua auto a casa, usa i prodotti corretti. Il detersivo per piatti non è l’opzione giusta, poiché potrebbe facilmente danneggiare la vernice del tuo veicolo.

finestre

  1. Finestre e specchi

Naturalmente, puoi usare il detersivo per piatti per pulire  gli specchi  e le finestre della casa. Il problema è che ci vorrà il doppio del lavoro perché dovrai usare l’acqua e dedicare più tempo a rimuovere la schiuma. Quindi questa non è la soluzione ideale!

Ecco alcuni articoli che possono e devono essere puliti con il detersivo per i piatti:

  1. Lenti per occhiali

Chiunque porti  gli occhiali  sa che puoi usare qualche goccia di detersivo per piatti sui bicchieri bagnati. Una volta ben sciacquati, sono come nuovi!

  1. Elettrodomestici

È possibile utilizzare acqua e detersivo per piatti in un panno o una spugna per pulire il fornello, il forno, il  microonde , il frullatore e la planetaria.

  1. Piastrelle

Ovunque nella tua casa ci siano piastrelle o gres porcellanato, puoi eseguire una pulizia efficace usando acqua e detersivo per i piatti. Attenzione però a non scivolare: usate pochissimo detersivo per piatti per evitare incidenti in casa.

  1. Tappeto

Per pulire una macchia sul tappeto, puoi usare acqua con detersivo per piatti, in piccole quantità. Strofinare, quindi rimuovere l’acqua in eccesso con un panno e lasciare asciugare al sole.