La consociazione di piante è una tecnica secolare che è stata utilizzata per massimizzare i raccolti di varie colture. Le piante da consociazione offrono una varietà di vantaggi, come l’aiuto nel controllo dei parassiti e l’aumento della salute del suolo. Continua a leggere per saperne di più sui migliori tipi di piante da consociazione da coltivare con i pomodori!

Cosa sono le piante da compagnia?

Le piante da compagnia sono piante che crescono insieme in stretta vicinanza. Possono fornire vantaggi reciproci, come una migliore crescita, controllo di parassiti e malattie e una migliore qualità del suolo.

I pomodori sono una popolare pianta da compagnia per molte verdure diverse. Possono aiutare a migliorare la crescita di altre piante, oltre a fornire una certa protezione da parassiti e malattie. Alcune delle migliori piante da compagnia per i pomodori includono basilico, origano, prezzemolo ed erba cipollina.

Coltivare pomodori con piante da consociazione può aiutare a creare un orto sano e produttivo. La consociazione di piante è un ottimo modo per ottimizzare lo spazio in giardino e promuovere la salute di tutte le piante coinvolte.

Lattuga

Le lattughe funzioneranno come un pacciame organico per la tua pianta di pomodoro. È anche un’ottima fonte di ombra rinfrescante dal sole!

Fagioli

Fagioli e pomodori sono un ottimo abbinamento per il giardiniere del cortile. I fagioli amano il terreno ricco e aggiungono nutrienti al terreno, mentre i pomodori richiedono molti nutrienti dal loro ambiente per crescere bene, quindi è intelligente coltivare questi due insieme per massimizzare la resa del pomodoro!

Ravanelli

Coltivare ravanelli sotto i pomodori è una scelta intelligente per gli agricoltori. Gli studi hanno dimostrato che questa pratica può effettivamente ridurre le probabilità che le tue piante di pomodoro vadano a seminare, il che potrebbe evitare che la pianta si stressi e metta in pericolo anche i tuoi ravanelli.

Fiori

I fiori non solo aiutano ad aumentare l’impollinazione da parte di insetti utili e a tenere lontani i parassiti, ma possono anche fornire ombra migliorando il profumo del tuo giardino. Le calendule possono scoraggiare i nematodi del suolo, ma sono meno utili contro l’attacco dei pomodori. La viola è un grande sempreverde che necessita di meno luce solare, è eccellente nelle zone ombreggiate e può essere piantata direttamente all’interno dell’aiuola. Sebbene le rose possano competere per lo spazio se non potate correttamente, le foglie di rosa ottengono protezione contro la macchia nera grazie alla loro vicinanza alla vite del pomodoro che si arrampica sui loro steli.

Cipolle

Allevare le cipolle sotto i pomodori produce buoni risultati con meno problemi.

Aglio

L’aglio proteggerà le tue piante dalla peronospora e dagli acari, oltre a occupare meno spazio delle cipolle. Pianta l’aglio vicino ai pomodori per un gustoso sugo per la pasta!

Borragine

La borragine è una pianta che cresce in modo molto simile alla lattuga. Piantalo vicino ai pomodori e li proteggerà dai hornworms. Le foglie sono buone anche nelle insalate.

Conclusione

I pomodori sono un ingrediente versatile e popolare in molti piatti, ma possono anche far parte di un giardino sano e vivace. Quando si selezionano le piante da consociazione per i pomodori, è importante scegliere piante che integrino le esigenze della pianta di pomodoro in termini di luce solare, acqua e sostanze nutritive. Inoltre, ti consigliamo di selezionare piante che scoraggino i parassiti e aiutino la pianta di pomodoro a prosperare.