Le piante d’appartamento naturalmente profumate possono migliorare l’intera atmosfera di una stanza, creando un’atmosfera più rilassante o più rinvigorente, o addirittura evocando ricordi della tua vacanza preferita. Alcuni fiori ed erbe profumati fanno particolarmente bene al chiuso. Tra questi, hai una varietà di scelte tra cui fiori inebrianti, croccanti profumi di agrumi e appetitosi aromi di erbe.

Queste piante d’appartamento dal profumo migliore non solo hanno un buon profumo, sono anche belle e fanno grandi decorazioni per la tua casa. Dai profumi delicati a quelli più forti, ecco le dieci piante da appartamento più profumate che vorrai sicuramente a casa tua!

Gardenia

La fragranza dolce e inebriante del fiore della gardenia è la ragione principale per cui questa pianta è così popolare. Ogni fioritura simile a una rosa dura circa una settimana, ma quando le condizioni sono giuste, la pianta può continuare a fiorire per tutta l’estate .

Tuttavia, è schizzinoso riguardo alle sue condizioni di vita e richiede un’umidità elevata, almeno sei ore di luce intensa al giorno, temperature più fresche per impostare i boccioli e temperature più calde durante la fioritura. Dovrai anche tenere d’occhio i parassiti.

Lavanda

Con il suo profumo pulito e calmante, la lavanda è perfetta per la camera da letto o la cucina. La pianta non ha bisogno di molto, ma l’unica cosa che deve avere è abbondante luce solare diretta. Il davanzale di una finestra esposta a sud è il punto ideale purché privo di correnti d’aria. Questa pianta non ama i piedi bagnati, quindi lascia asciugare leggermente il terreno tra un’annaffiatura e l’altra. L’irrigazione eccessiva può causare marciumi radicali, che spesso uccidono le piante di lavanda.

Per raccogliere i fiori per bustine profumate o tè, tagliare i rami fino alla prima serie di foglie e appenderli ad asciugare. Tagliare i rami favorisce la crescita e la fioritura, ma tagliare solo le punte dei fiori può avere l’effetto opposto.

Orchidee

Sebbene siano note principalmente per le loro vistose fioriture, molte orchidee producono anche distinte fragranze floreali, speziate o agrumate. La Brassavola nodosa, o “Signora della notte”, sprigiona alla sera un forte profumo di agrumi. Aeranthes grandalena produce un profumo simile al gelsomino, mentre le orchidee del genere Gongora producono tipicamente una fragranza speziata.

Le orchidee richiedono una semina superficiale in un terreno ben drenato che sia mantenuto umido. Dai loro una luce intensa da una finestra esposta a sud, ma non così tanto da bruciare le foglie. Hanno bisogno di alta umidità, quindi metti il ​​​​vaso in un vassoio con acqua e ciottoli o nebulizza le foglie ogni giorno.

Agrumi

Gli alberi di agrumi nani come il calamansi (noto anche come calamondin) e il limone Meyer sono i preferiti dagli amanti delle piante d’appartamento, e non solo perché questi allegri tropicali premiano i giardinieri attenti con i frutti letterali del loro lavoro. I loro piccoli fiori bianchi emanano un profumo delizioso che puoi percepire dall’altra parte della stanza. Gli alberi di agrumi hanno bisogno di almeno otto ore di piena luce solare, quindi sono l’ideale per una luminosa finestra esposta a sud, o danno loro una luce crescente fatta per gli alberi di agrumi per farli fiorire e fruttificare.

Geranio profumato

Come i loro cugini gerani annuali, i gerani profumati producono grappoli di allegre fioriture, ma il loro delizioso profumo proviene dalle loro foglie, non dai loro fiori. Il geranio rosa è una delle varietà più comuni, ma i profumi vanno dal limone alla mela o alla noce moscata, a seconda della variante che stai coltivando. Dai a queste piante resistenti un sacco di pieno sole in una finestra luminosa esposta a sud, oppure usa una luce di crescita progettata per supportare la fioritura per farle fiorire per tutto l’inverno. Riporta i tuoi gerani profumati all’aperto quando il clima si riscalda per incoraggiare una crescita rigogliosa e completa e per farli assorbire la luce solare diretta.

Gelsomino

Una pianta che riempirà la tua casa con il suo profumo è il gelsomino stella gialla. Questo bellissimo vitigno ha viti lunghe e fiori bianchi delicati e schiumosi nei mesi estivi e autunnali (da fine giugno a settembre).

Posizionalo in un luogo soleggiato per ottenere i migliori risultati!

menta

La menta è una pianta aromatica che può essere coltivata indoor o all’aperto. Ha un profumo rinfrescante e fresco e lo troverai in crescita in molti diversi schemi di decorazione della casa!

Quando vengono schiacciate in una forma sferica, le foglie di menta emettono il loro profumo unico che riempirà la tua stanza di un profumo di freschezza energizzante, perfetto per qualsiasi ora del giorno o della notte, quando abbiamo solo bisogno di rilassarci e distenderci.

Mughetto

I fiori di mughetto sono piuttosto unici nei loro fiori e profumo. Queste piante d’appartamento profumate hanno un profumo piuttosto forte e i graziosi fiori a forma di campana crescono a grappoli. Se ottieni la giusta cura con questa pianta, potresti coltivarla tutto l’anno rendendola una pianta d’appartamento naturalmente profumata ideale.

Come molte altre piante da fiore, questa pianta d’appartamento ha bisogno di molta luce. Ha anche bisogno di molta acqua nella sua stagione di crescita, primavera ed estate, ma non abbastanza per annegarlo. Assicurati solo che il terreno sia umido. Se noti nuovi germogli che spuntano dal terreno, innaffia la pianta un po’ meno.