La maggior parte degli Smartphone Android, soprattutto quelli che appartengono alla fascia media e alta, hanno una porta USB-C che permette di ricaricare la batteria. Tuttavia, molte persone non sanno che questo connettore può svolgere varie altre funzioni molto utili. Ecco alcuni indizi.

Secondo AndroidPhoria, blog di app mobili, la porta USB-C sta per diventare lo standard nei paesi dell’Unione Europea. Entro il 2024, tutti i telefoni cellulari, i tablet, le fotocamere digitali, i laptop e altri dispositivi elettronici saranno dotati di questo connettore. Nella linea di tiro, l’azienda Apple sarà quindi costretta a cambiare la porta Lightning dei suoi futuri iPhone. Il che non deve dispiacere ai milioni di utenti del brand che attendono con impazienza l’arrivo degli iPhone dotati di questa celebre porta USB-C. E per una buona ragione, questa tecnologia consentirà una ricarica ultra rapida, di cui già beneficiano alcuni marchi come Xiaomi e Oppo, tra gli altri. Ad esempio, una carica di 120 W può riempire completamente la batteria di un telefono cellulare in meno di 20 minuti!

Porta USB-C sul telefono cellulare

logo pinterest

Porta USB-C su cellulare – Fonte: spm

Quali sono le funzionalità aggiuntive della porta USB-C?

Ecco una serie di usi spesso trascurati da molti utenti:

  • Come probabilmente alcuni già sapranno, è possibile collegare il proprio Smartphone ad un computer: non solo è possibile utilizzarlo per trasferire vari file multimediali tra i due dispositivi, ma è anche possibile utilizzare il cellulare come webcam o come temporaneo topo.
  • Usa come Power Bank: se il tuo smartphone ha una batteria di grandi dimensioni, puoi usarlo per caricare altri dispositivi tramite ricarica inversa. Tuttavia, questa funzione non è disponibile su tutti i computer.
  • Per la ricarica wireless: se il tuo cellulare non dispone della suddetta tecnologia, sappi che esistono dei ricevitori che si collegano alla porta USB-C e che permettono di ricaricare la batteria senza bisogno di cavi.
  • Per trasmettere i contenuti del cellulare a un monitor o a una Smart TV: ti basterà un cavo USB-C all’ingresso HDMI per visualizzare i contenuti multimediali del tuo cellulare su uno schermo più grande.
  • Per collegare i controlli di gioco: se non ti piace usare i controlli touch quando giochi al tuo videogioco preferito, sappi che ci sono controlli che si collegano al tuo cellulare tramite la porta USB-C. Semplice e veloce!
Telefono addebitato a 100

logo pinterest

Telefono carico al 100% – Fonte: spm

Come velocizzare la ricarica della batteria del cellulare con il cavo USB?

Pensi che il tuo smartphone non si stia caricando velocemente come dovrebbe? Questi 5 suggerimenti ti aiuteranno a renderlo molto più efficiente e a durare più a lungo.

  1. Collegalo direttamente all’alimentazione

Grazie alla tecnologia avanzata dei nuovi telefoni cellulari, il caricabatterie consente il collegamento da una porta USB o dalla corrente elettrica. La raccomandazione per una ricarica più rapida del tuo Smartphone è quella di collegarlo sempre direttamente alla rete elettrica. In effetti, se lo fai tramite un laptop, ad esempio, il carico in watt è cinque volte inferiore.

  1. Se hai un cavo danneggiato, è ora di cambiarlo!

Come chiediamo sempre, il cavo del caricabatterie è uno degli accessori che si danneggia molto rapidamente, soprattutto se non lo si prende cura adeguatamente. Se è già danneggiato e hai provato a mantenerlo con del nastro adesivo, dì a te stesso che le sue prestazioni si sono necessariamente indebolite. Il carico non sarà mai veramente lo stesso di prima. Perché anche i cavi interni potrebbero essere alterati. Per una ricarica più rapida ed ottimale è sempre consigliabile munirsi di un nuovo caricabatterie, possibilmente originale.

  1. Non utilizzare il telefono cellulare durante la ricarica

Comprendiamo che si è tentati di rimanere sul proprio telefono cellulare mentre è in carica per chattare con i propri amici o per qualsiasi altra attività. Ma se lasci riposare il tuo dispositivo mentre si carica, noterai che la batteria aumenta molto più velocemente. Armatevi di pazienza!

  1. Mettilo in “modalità aereo” durante la ricarica

Poche persone lo applicano, ma questo trucco è molto utile per ricaricare il cellulare più velocemente. Quando attivi la “Modalità aereo”, le notifiche, i social network, la connessione Internet e molte altre funzioni vengono immediatamente disattivate. Da quel momento in poi nessun parassita disturberà il tuo cellulare, che potrà così ricaricarsi più velocemente, poi dovrai solo disattivare la “Modalità Aereo” e il tuo dispositivo sarà di nuovo operativo.

  1. Utilizzare un adattatore per la ricarica rapida

Tutti i grandi marchi progettano adattatori esclusivi per i loro telefoni cellulari in modo da avere una ricarica più rapida. Ma, visto che non sono tutti identici, è consigliabile utilizzare sempre il caricabatterie che corrisponde al proprio Smartphone: perché sono progettati proprio per determinare esattamente il numero di watt di cui il tuo dispositivo ha bisogno per ricaricarsi correttamente.