Senza la presenza degli ascensori, alcuni film non esisterebbero affatto. In effetti, l’ascensore che si blocca tra i piani è un motivo popolare per i film d’azione. Se un giorno ti ritrovi bloccato in un ascensore, devi assolutamente astenerti dall’effettuare operazioni di soccorso non autorizzate. Ma sai quali sono le azioni giuste da fare quando un ascensore si blocca?

Non succede spesso, ma è ancora una prospettiva spaventosa per molte persone,  rimanere bloccate nell’ascensore . Se vuoi uscirne in sicurezza, devi prendere alcune precauzioni. Ecco quali.

Donna bloccata in ascensore

Quali sono le azioni da intraprendere quando sei bloccato in un ascensore?

Stai calmo

Anche se sei abituato a prendere l’ascensore, potresti sentirti a disagio a essere rinchiuso, soprattutto per le persone con claustrofobia. Tuttavia, se si verifica un problema, è importante avere a mente una certa quantità di informazioni.

La prima cosa da fare è mantenere la calma e rassicurare anche gli altri passeggeri dell’ascensore. Gli ascensori sono sicuri e dispongono di un’adeguata ventilazione.

Non uscire mai dall’ascensore

Per quanto possa sembrare facile nella finzione, in nessun caso dovresti provare ad aprire la porta da solo e arrampicarti tra i piani. C’è un vero pericolo di morte se lo fai. Semplicemente perché l’ascensore può riprendere improvvisamente a funzionare, ad esempio dopo un’interruzione di corrente.

Cercare di uscire dall’ascensore da solo non farà che peggiorare il problema. L’unica cosa da fare è avere pazienza e aspettare che i professionisti facciano il loro lavoro. Sei al sicuro in ascensore fintanto che vengono seguiti i protocolli di utilizzo stabiliti.

Pulsante di allarme ascensore

Premi il pulsante di allarme e prova a stabilire una connessione con l’esterno

Tieni premuto il pulsante di chiamata di emergenza da tre a cinque secondi in modo che altri estranei possano sentirti e chiamare il call center di emergenza che funziona 24 ore su 24. La società di manutenzione di emergenza deve trovarsi all’ingresso principale dell’edificio, risponde alle domande poste e invia un dipendente sul posto. In conformità con i requisiti legali, l’addetto alla manutenzione arriva entro mezz’ora.

Un’altra opzione è utilizzare il cellulare per comunicare e chiamare i numeri di emergenza. Le cabine degli ascensori di solito hanno un adesivo all’interno che ci dice il numero di telefono da chiamare per chiedere aiuto se l’ascensore si guasta.

Se non funziona, chiama un amico o un vicino al telefono, sbatti le porte e grida in modo che qualcuno possa sentirti.

Tuttavia, tieni presente che la probabilità che un ascensore si rompa è molto bassa. Ma se ciò dovesse accadere, ora conosci tutte le cose giuste da fare per reagire con cautela ed efficacia in tali situazioni.