Se hai mai chiuso a chiave le chiavi della tua auto, sappi che ora è possibile uscire dai guai usando alcuni trucchi. Ti consigliamo di provarli prima di decidere di chiamare l’assistenza stradale.

Va notato che rimane piuttosto difficile per un automobilista chiudere a chiave le chiavi dell’auto. Se questo ti accade nonostante tutto, ci sono alcuni metodi  per sbloccare il tuo veicolo.  Troviamoli.

Hai dimenticato la chiave in macchina

E se chiudi le chiavi in ​​macchina?

Se vuoi recuperare le chiavi chiuse nel tuo veicolo senza dover ricorrere alla costosa perizia di un fabbro o del soccorso stradale, non preoccuparti. Con gli strumenti giusti, il problema sarà risolto rapidamente:

  • Usa il cellulare per sbloccare l’auto

Il tuo cellulare può salvarti e tirarti fuori dai guai. E per una buona ragione, che tu abbia Android o Apple, è possibile controllare il tuo veicolo senza bisogno di una chiave. Naturalmente,  questo vale per i modelli di auto recenti. E per una buona ragione, il tuo smartphone  può essere  una seconda chiave  grazie a queste applicazioni che ti consentono di avviare l’auto, bloccarla e sbloccarla.

Se sei uno di quelli che possiedono un modello di auto recente, tra cui Hyundai, Toyota, Subaru, Nissan o Honda,  scarica l’applicazione del produttore  se chiudi le chiavi nella tua auto.

Sbloccaggio di un'auto utilizzando un telefono cellulare

  • Un laccio per sbloccare la tua auto

Un’altra tecnica sono i lacci delle tue scarpe. Per quanto sorprendente possa sembrare, questo trucco può aiutarti a sbloccare la tua auto se  ha un sistema di chiusura manuale.

Per fare questo, crea un cappio della larghezza del tuo dito indice al centro del laccio  per fare un nodo scorsoio.  Tenere il laccio con entrambe le mani per inserirlo dal lato superiore destro della portiera del conducente. Quindi fai scorrere la rete da destra a sinistra del vetro per raggiungere il fermo. Una volta raggiunto questo, stringi il nodo tirando verso l’alto per sbloccare la portiera del tuo veicolo. Si noti inoltre che il laccio delle scarpe deve essere abbastanza grande  per completare con successo la procedura. In caso contrario, prova a procurarti un pezzo di corda abbastanza resistente.

  • Sblocca l’auto con un appendiabiti

Sebbene la tecnica possa sembrare uscita da un film poliziesco, sappi che non la vediamo solo nella finzione. Questo è un metodo piuttosto classico che, come il metodo di imbardata,  funziona solo su auto più vecchie.  L’elemento chiave anche in questo caso è la chiusura manuale.

Per applicare il trucco, procurati  una gruccia di filo sottile  come quella che trovi nelle lavanderie a secco. Avrai anche bisogno di pinze per aiutarti con il processo.

Per cominciare,  slegate con le pinze la parte arrotolata dell’attaccapanni  in modo da ottenere un’asta lunga mantenendo il gancio. Quindi fai scorrere il gancio tra  il finestrino dell’auto  e la protezione dalle intemperie per passare il gancio e raggiungere il fermo. Una volta raggiunta, afferrala con il gancio dell’appendiabiti poi tira verso di te per aprire la porta.

  • Sblocca la portiera della macchina con una forcina

Un altro trucco, e non meno importante, si basa su due elementi principali: le  forcine  e una certa dose di pazienza . Come per i due suggerimenti precedenti, la tua auto deve essere di tipo manuale affinché questa vecchia soluzione funzioni.

Per implementare questo metodo, avrai bisogno di due pin. Apri il primo  in modo che formi un angolo di 90 gradi  e piega leggermente una delle punte del secondo.

Si introduce prima uno dei lati del primo perno all’interno della serratura e poi si inserisce il secondo perno. È quindi necessario tenere fermo il primo perno  mentre si manipola il secondo per scassinare la serratura. 

Nota, tuttavia, che questo metodo potrebbe causare danni alla tua auto se lo fai in modo errato. In questo caso, sarebbe più giudizioso lasciare questo lavoro ai professionisti.