Il nostro Smartphone è spesso messo a dura prova. Non è mai al sicuro da urti, crepe e cadute accidentali. Ecco perché è sempre importante proteggerlo avvolgendo lo schermo in una protezione in vetro. Tranne che, il più delle volte, se non è perfettamente applicato, subito dopo la sua posa compaiono delle bolle d’aria. Su base giornaliera, sono piuttosto fastidiosi poiché oscurano il touch screen e lo rendono meno comodo da toccare. Come eliminarli rapidamente? Segui la guida!

Ottieni una buona protezione per lo schermo!

Bolle sulla protezione dello schermo del telefono

logo pinterest

Bolle sulla protezione dello schermo del telefono – Fonte: spm

Quando si acquista un telefono cellulare, la maggior parte delle persone decide di proteggerlo installando una protezione per lo schermo. Si tratta di un accessorio molto utile per evitare che questo delicato elemento si crepi o si danneggi troppo velocemente. Rimane in buone condizioni più a lungo. Sfortunatamente, l’installazione di questa protezione non viene sempre eseguita correttamente. Risultato: una volta terminata l’installazione, notiamo gradualmente la formazione di bolle d’aria all’interno dello schermo. Certo, non è molto male, ma può infastidire alcuni utenti. In effetti, ciò
influisce sull’aspetto del dispositivo e impedisce una piacevole manipolazione.

Soprattutto, quando si applica la protezione per lo schermo del telefono , la precisione dell’applicazione è essenziale. Che lo facciate voi stessi o che se ne occupi uno specialista, il posizionamento della pellicola protettiva deve essere eseguito con perfetta accuratezza e impeccabile accuratezza. È inoltre necessario garantire la qualità e l’adesione del materiale utilizzato. Come puoi immaginare, alcune protezioni economiche non sempre fanno il trucco. Se non si considerano tutti questi aspetti, l’efficacia dei tasti sarà ridotta e l’uso del touch screen non sarà piacevole. Soprattutto evitate di risolvere il problema premendo con forza sulla protezione, rischiate di aggravare la situazione e danneggiare lo schermo.

Invece, seguire le seguenti raccomandazioni per eliminare il problema.

Come eliminare le bolle dalla protezione dello schermo?

Applicare una protezione per lo schermo

logo pinterest

Applicare una protezione per lo schermo – Fonte: spm

La soluzione più semplice è rimuovere con cura la pellicola protettiva utilizzando una carta di credito o uno stuzzicadenti, facendo attenzione a non  graffiare lo schermo . Successivamente, rimuovi lo sporco residuo che probabilmente ha causato lo sviluppo delle bolle. Per fare ciò, utilizzare un panno in microfibra e inumidirlo con alcool isopropilico per rimuovere eventuali residui. Quindi allineare l’oggetto con i bordi e una volta che si trova nella posizione corretta, premere delicatamente verso il basso senza toccare la parte adesiva.

C’è anche un altro modo: puoi applicare olio d’oliva o vegetale per rimuovere le bolle. Come procedere ? Versare 1 o 2 cucchiaini di olio in un piattino. Immergici l’estremità di un batuffolo di cotone. Ma ricoprilo con un sottile strato di olio, in modo che non coli. Fai leva delicatamente sul bordo della protezione dello schermo con l’unghia o una lama sottile in modo che l’olio possa spremere delicatamente sotto di esso. Quindi rimetti la protezione e rimuovi l’olio. Quando non ci sono più bolle attorno ai bordi, premilo con decisione contro lo schermo in modo che aderisca bene. Infine, tamponare i bordi con un pezzo di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Puoi anche provare a premere nuovamente i bordi per assicurarti che non ci sia olio intorno.