Gli indumenti tendono ad assorbire gli odori sgradevoli della frittura. Anche dopo un buon lavaggio, persistono nelle fibre dei tessuti e li privano della loro freschezza. La buona notizia è che esiste un modo semplice e naturale per affrontarlo. Ecco come.

Il pesce fritto, la carne o le verdure lasciano un odore fastidioso dopo ogni cottura. Nonostante sia necessaria una regolare manutenzione dei filtri della cappa per una ventilazione ottimale della cucina, ciò non impedisce di riscontrare un odore sgradevole sui vestiti. Un ingrediente detergente sembra quindi essere la soluzione definitiva per  dare loro una sferzata di freschezza.

Come rimuovere efficacemente gli odori di frittura dai vestiti?

Se l’odore di frittura persiste nonostante la ventilazione esterna o il trattamento superficiale, è possibile provare tutto con un ingrediente naturale. Accessibile ed economico, questo prodotto ti aiuterà a deodorare efficacemente il bucato.

  • Prelavare i vestiti maleodoranti con il bicarbonato di sodio

Bicarbonato di sodio

Utilizzato nel lavaggio e nella manutenzione dei tessuti delicati, il bicarbonato è un ottimo deodorante. Grazie al suo pH neutro neutralizza i cattivi odori di frittura senza inquinare. Quest’ultimo è anche in grado di ammorbidire i vestiti e rimuovere le macchie ostinate di olio e grasso. Per iniziare,  mescola in un secchio o affonda una tazza di bicarbonato di sodio e quattro tazze di acqua calda.  Quindi immergere i vestiti nella soluzione e lasciare per almeno quattro ore. Quindi posizionare i vestiti nella macchina per il lavaggio regolare.

Una tecnica simile consiste nel mettere i vestiti da deodorare in un sacchetto ermetico riempito di bicarbonato di sodio. Dopo qualche giorno, il bicarbonato assorbe tutti gli odori sgradevoli sui tessuti.

In alternativa, puoi preparare una soluzione deodorante da versare direttamente nella macchina. Mescolare un cucchiaio di detersivo liquido, un cucchiaino di acqua ossigenata in 1 litro d’acqua, quindi versare la soluzione nella vaschetta del detersivo della lavatrice. Questa miscela è efficace su capi bianchi e non delicati.

Altre tecniche per eliminare gli odori persistenti sui vestiti

Quando torni da una cena al ristorante ti accorgi che il tuo maglione ha ancora un cattivo odore? Come il bicarbonato di sodio, altri metodi possono essere utilizzati per  eliminare questi odori sgradevoli . Ecco una selezione di suggerimenti geniali!

  • Scommetti sulle temperature estreme per trattare gli odori sui vestiti

Vapore di ferro

È possibile utilizzare il caldo o il freddo per rimuovere i cattivi odori dai vestiti. Ad esempio, puoi prendere un grande sacchetto per congelatore con cerniera, metterci dentro il top o i pantaloni e metterlo nel congelatore per un’intera notte. Il freddo ucciderà così i batteri che si sviluppano sui tessuti e rimuoverà tutti gli odori sgradevoli.  Questo funziona soprattutto per tessuti pesanti come jeans e giacche. Allo stesso modo è possibile utilizzare il vapore del ferro per rinfrescare i tessuti. Il calore asciugherà il bucato senza doverlo mettere in lavatrice. Se si utilizza un ferro da stiro con una buona emissione di vapore, evitare di posizionare la piastra dell’apparecchio direttamente su tessuti fini e delicati.

  • Immergi i vestiti in una soluzione di borace

Il borace è anche una soluzione efficace per combattere gli odori di frittura sui vestiti. Per aumentarne il potere pulente è possibile miscelarlo con il vostro detersivo abituale.  Come il bicarbonato di sodio, questo prodotto elimina  gli odori che persistono  dopo la cottura e li neutralizza grazie al suo pH. Per sfruttare le sue numerose virtù, immergi i vestiti nella seguente soluzione:

  • 1 cucchiaio di borace
  • 3 litri e mezzo di acqua tiepida

Lascia riposare i vestiti in una bacinella per un massimo di un’ora, quindi lavali come al solito. È anche possibile aggiungere ½ tazza di borace a un ciclo di pre-ammollo. Sebbene sia naturale, il borace può essere tossico se ingerito. Dovrebbe quindi essere tenuto fuori dalla portata di bambini e animali domestici dopo ogni utilizzo.

Sentire l’odore della cucina o della frittura sui vestiti non è piacevole. Ogni volta che ti dà fastidio, puoi provare uno dei trucchi sopra menzionati. Quindi indossi il tuo vestito preferito con sicurezza!