Avere una casa pulita e ordinata è ciò che tutti desideriamo davvero. In effetti, un interno ordinato fornisce una certa soddisfazione tutt’altro che sgradevole. E se ti dicessimo che potresti farlo grazie a un metodo giapponese che rende più facile pulire la tua casa?

Mantenere la casa pulita è un compito più complicato di quanto sembri. Richiede infatti pazienza e tempo, soprattutto quando ci sono più stanze da pulire e mantenere. Per rendere questo compito più piacevole, ecco un metodo di pulizia giapponese,  che ti sarà di grande utilità.

Donna che riordina il suo scaffale

Oosouji: il metodo giapponese che semplifica le pulizie di casa

La pulizia della casa non deve essere un lavoro costante, come tende a dimostrare questo antico metodo di pulizia dalla terra del sol levante. Il suo nome ? “Oosouji”. Consiste  nel  pulire l’interno dall’alto verso il basso per renderlo il più pulito possibile mentre espelle le onde negative . Il metodo “Oosouji” dovrebbe quindi permetterti di riordinare il tuo mondo esterno per alleggerire il tuo mondo interiore.

Quando implementi questo metodo, tieni presente che dovrai  pulire  l’intera casa e che quindi ci vorrà più di un giorno . È quindi un po’ più impegnativo  del metodo Marie Kondo  ma rimane comunque più efficace. Per semplificarti le cose, ti consigliamo di cercare l’aiuto della tua famiglia. Quindi ecco i passaggi da seguire:

Una donna e i suoi figli fanno un letto

Da cima a fondo

La pulizia dall’alto suggerisce semplicemente di  iniziare con soffitti e solai prima di passare alle pareti e poi ai pavimenti .

Senso orario

Tra i giapponesi, si consiglia sempre di pulire in senso orario. Scegli la stanza con cui vuoi iniziare,  quindi pulisci e conservane un po’ in una sorta di ciclo.  Il processo terminerà al punto di partenza, da dove hai iniziato.

Prepara diversi sacchetti e scatole

Donna che getta bottiglie vuote nel sacco della spazzatura

Pianifica un sacco di borse per  riporre tutti gli oggetti  di cui non avrai bisogno. Se alcuni di loro non ti servono, sarà meglio gettarli nei sacchi della spazzatura. Se hai  cose che non usi che possono essere regalate, ad esempio, le scatole ti torneranno utili .

Pulisci delicatamente

Non c’è bisogno di sfinirti strofinando freneticamente e vigorosamente. La pulizia deve essere effettuata con delicatezza utilizzando panni di cotone  mantenendo uno stato d’animo calmo.  In questo modo ti prenderai cura anche dei tuoi effetti personali ed eviterai di danneggiarli.

Spazza l’ingresso di casa tua

Quando inizi a pulire la tua casa, è consigliabile iniziare dal retro della casa e poi continuare fino a finire all’ingresso. Ciò  impedirà  alla polvere di diffondersi  all’interno della tua casa.

Il metodo “Oosouji” è quindi più di una semplice tecnica di pulizia. È uno stato mentale a sé stante che ti permetterà di sentirti più sereno e leggero, ogni giorno.