La nostra lavatrice è uno strumento super pratico, di grande produttività ed efficienza per i nostri giorni , poiché si occupa di lavare e lasciare i nostri vestiti, biancheria da letto, tovaglie, stracci e altro in perfette condizioni.

Ma questo può succedere fintanto che la nostra lavatrice è pulita e in buone condizioni e nell’articolo di oggi vi diciamo come lasciarla immacolata con il bicarbonato in modo da poter godere di una lavatrice pulita e di conseguenza un risultato sensazionale nei vostri vestiti.

Trucco per pulire con il bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio, come abbiamo visto in altri articoli, è uno degli ingredienti più efficaci per pulire ogni tipo di oggetto della nostra casa. La lavatrice formerà anche questo meraviglioso gruppo di cose che il bicarbonato di sodio può pulire perfettamente.

Ciò che di cui ho bisogno?

  • 1 tazza di bicarbonato di sodio
  • Acqua calda
  • 1 tazza di aceto bianco

Passo dopo passo:

  1. Per iniziare, devi lasciare la lavatrice vuota di elementi per poter eseguire una pulizia profonda della lavatrice
  2. Una volta liberato dagli oggetti, puoi versare la tazza di aceto bianco nel suo cestello e avviare un programma di lavatrice veloce con acqua calda.
  3. Una volta terminato il programma di lavaggio selezionato, è necessario aprire la lavatrice e lasciarla arieggiare per un po’. L’aceto è molto efficace nella rimozione di tartaro, sporco e cattivo odore.
  4. Quindi metti il ​​​​bicarbonato di sodio nella scatola del sapone in polvere ed eseguilo su un programma rapido di acqua calda.
  5. In questo modo la tua lavatrice sarà perfettamente pulita e disinfettata.
    1. Potrebbe lasciare la lavatrice un po’ di odore di aceto, quindi lasciala aperta all’aria per alcune ore.

Altri consigli per la pulizia della lavatrice

  • Pulito con costanza: le lavatrici raccolgono il deposito dei nostri panni sporchi e si occupano di trasformarli in oggetti puliti e profumati. Ma non dobbiamo dimenticare di pulirli di tanto in tanto perché se vogliamo che continuino a funzionare correttamente e che i nostri vestiti siano molto puliti, è un lavoro che dobbiamo fare. Si consiglia di pulire la lavatrice ogni 1 mese circa
  • Elimina l’odore di umidità: molte volte ci capita di mettere il lotto di vestiti da lavare e ce ne andiamo o ci dimentichiamo dopo che il programma della lavatrice finisce di tirarlo fuori da lì e metterlo ad asciugare. In questi casi di solito abbiamo i vestiti con odore di muffa ma anche la lavatrice e per questo è consigliabile fare un lavaggio senza vestiti con succo di limone di 5 limoni e un cucchiaio di bicarbonato  e vedrai come elimini subito il cattivo odore
  • Controlla il filtro della lavatrice: di solito si trova nella parte anteriore della lavatrice ed è lì che rimangono intrappolati oggetti come fermagli per capelli , bottoni, monete e altro che prima erano nei nostri vestiti o nelle loro tasche. Nel caso in cui la tua lavatrice non disponga di filtro, puoi controllare la base della lavatrice e le sue fessure dopo ogni lavaggio per vedere se non c’era nulla di bloccato lì o che potrebbe causare un problema futuro.