Appassionati di rifiuti in decomposizione, le mosche trovano la loro felicità sul fondo del tuo bidone della spazzatura all’aperto, specialmente durante i periodi di caldo intenso. Depongono le loro uova nella tua melma che, quando si schiudono, diventano vermi. È così che finisci con un’invasione di piccoli vermi bianchi. Scopri come bandire i vermi dal tuo bidone della spazzatura.

Le mosche depongono le uova, tra gli altri luoghi, nella materia organica umida e calda, compresi i rifiuti in decomposizione. E così, un bidone della spazzatura pieno di avanzi di cibo è il luogo in cui i vermi possono proliferare, soprattutto quando fa caldo.

vermi della spazzatura

Come bandire i vermi dal bidone della spazzatura?

Acqua calda

Il modo più semplice per sbarazzarsi dei vermi è l’acqua calda. In effetti, queste larve bianche non resistono all’acqua bollente.

Per fare ciò, svuota prima con cura il cestino e versaci dentro dell’acqua bollente, assicurandoti di coprire il fondo del cestino. Quindi versa l’acqua nel lavandino usando un filtro per raccogliere i vermi morti e gettarli in un sacchetto della spazzatura. E per finire, mescola un po’ di detersivo per piatti in acqua bollente e pulisci le pareti del cestino con una spazzola. Assicurati di asciugare il cestino all’aria aperta o al sole, per evitare l’umidità  che favorisce la proliferazione dei vermi.

Lorsque votre poubelle aura bien séché, choisissez un sac poubelle adapté et fixez-le sur le haut de votre poubelle à l’aide d’un élastique pour qu’il ne glisse pas et que les déchets ne se faufilent pas entre le sac et la cestino. Inoltre, i rifiuti non devono atterrare sul fondo di quest’ultimo, perché anche i sacchi della spazzatura impermeabili hanno un grado di porosità che fa bagnare il fondo del tuo bidone della spazzatura. Questo ha l’effetto  di accelerare la decomposizione dei rifiuti che si trovano all’esterno del sacco, e quindi di rendere la tua spazzatura un luogo favorevole alla proliferazione dei bigattini. 

Sale

Un’altra alternativa naturale è quella di versare uno strato di sale sul fondo del cestino e poi raccogliere i vermi morti usando un filtro e gettarli in un sacco della spazzatura.

vermi

Come prevenire la comparsa dei vermi?

Pulisci la spazzatura

Per evitare che i vermi invadano il tuo cestino, è importante svuotarlo regolarmente e pulirlo per mantenerlo pulito, soprattutto quando fa caldo. Per questo puoi usare diversi prodotti.

Bicarbonato di sodio:  versa una miscela di acqua calda e bicarbonato di sodio sul fondo del cestino, lascialo riposare per qualche minuto e strofina i lati con una spazzola. Svuota il cestino di questa soluzione, risciacqualo e lascialo asciugare all’aria. Oltre ad essere un disinfettante naturale, il bicarbonato di sodio ha un’azione deodorante che permette anche  di eliminare i cattivi odori dal tuo bidone della spazzatura.

Alcool denaturato:  immergi il panno nell’alcol denaturato e pulisci il bidone della spazzatura. Sciacquare con acqua pulita e asciugare all’aria il cestino. Ricordarsi di proteggere le mani con i guanti prima della pulizia.

Cristalli di soda:  diluire una tazza di cristalli di soda in un litro di acqua calda. Immergi la spugna in questa miscela e pulisci il fondo del cestino. Quindi risciacqualo con acqua pulita e lascialo asciugare bene.

Detersivo per piatti:  versa un po’ di detersivo per piatti nel cestino, spruzza l’interno con un tubo da giardino, lascia agire per qualche minuto e poi strofina le pareti con una spazzola. Tutto quello che devi fare è sciacquare il cestino e lasciarlo asciugare.

spazzatura pulita

Spaventa le mosche

Poiché le mosche sono la causa dei vermi,  semplicemente scacciarle risolverà il problema  alla fonte. Puoi usare repellenti naturali per questo.

Mescola l’aceto bianco con alcune gocce di olio essenziale di limone o eucalipto in un flacone spray e spruzza il fondo del cestino. Puoi anche provare questo repellente per mosche naturale: cuoci una cipolla in acqua bollente per qualche minuto e aspetta che si raffreddi per eliminare le bucce. Quindi bucherellare la cipolla con i chiodi di garofano e metterla in una tazza sul fondo del cestino. Le mosche odiano l’odore dei chiodi di garofano. L’aglio agisce anche  come repellente naturale . Lessate in acqua calda alcuni spicchi d’aglio sbucciati. Filtrare e trasferire il preparato in uno spruzzatore e spruzzare il fondo del cestino con questo preparato.

Si noti che  alcune piante come l’eucalipto, la menta e l’alloro agiscono anche come repellenti naturali.  Basta macinarli e spargerli sul fondo del cestino.

Ora sai come sbarazzarti dei vermi che invadono il tuo bidone della spazzatura all’aperto, ma anche come prevenirne la proliferazione. Quindi mettiti i guanti, preparati, pulisci!