Quando togli la maglietta stropicciata dall’asciugatrice, può essere frustrante. Ma fortunatamente, non avrai bisogno di un ferro da stiro per stropicciare i tuoi vestiti. Con questo metodo, i tuoi vestiti usciranno dall’asciugatrice senza macchia.

Molte persone preferiscono non dover stirare i propri vestiti per risparmiare tempo e fatica. La buona notizia è che  non devi affrontare un tale lavoretto per rimettere a posto i tuoi vestiti .

Camicia da uomo stropicciata

Come togliere i vestiti stropicciati dall’asciugatrice?

Per ottenere vestiti senza pieghe, assicurati di controllare prima l’etichetta per scoprire se è sicuro metterli nell’asciugatrice. Tutto quello che devi fare dopo è mettere i tuoi capi nel tamburo  dell’asciugatrice e aggiungere 4-5 cubetti di ghiaccio  prima di eseguire un ciclo di asciugatura per 10-15 minuti. Il vapore che emettono aiuterà il tuo bucato a dispiegarsi. Alla fine di questo periodo, tira fuori delicatamente i tuoi vestiti che dovrebbero essere impeccabili.

Cubetti di ghiaccio

Altri modi ingegnosi per rimuovere le pieghe dai tuoi vestiti senza usare un ferro da stiro

La prima tecnica mostra che non è necessario un  ferro da stiro  per ottenere oggetti lisci. Ecco altre tecniche altrettanto interessanti per rimuovere le pieghe da jeans, maglioni e magliette senza usare il ferro da stiro:

Rimetti i vestiti nell’asciugatrice

Può essere abbastanza per rimettere le camicie e i pantaloni stropicciati nell’asciugatrice. Metti i tuoi tessuti nella macchina  insieme a un asciugamano umido ma non inzuppato  per creare un vapore che rimuove le rughe. Quindi accendi la macchina per 10 minuti e poi rimuovi i tuoi articoli non appena il ciclo termina prima che si stropiccino di nuovo. Saranno finalmente pronti per essere indossati o appesi a uno dei tuoi ganci.

Usa un asciugacapelli per togliere le rughe dai tuoi vestiti

Il trucco dell’asciugacapelli è fantastico quando non hai molte opzioni di asciugatura disponibili. E per una buona ragione, può fare miracoli con pochi semplici e veloci passaggi. Per seguirli,  posiziona l’oggetto accartocciato su una gruccia  e inumidisci le parti interessate con un po’ d’acqua in bottiglia, evitando l’acqua del rubinetto. Concentrandoti sulle zone più stropicciate del capo, avvicina il phon a quest’ultimo senza che sia troppo vicino, e il gioco è fatto.

Usa una piastra per capelli per raddrizzare i tuoi vestiti

piastra per capelli

Come l’asciugacapelli,  la piastra  è un’ottima alternativa al ferro perché è più adatta a  trattare piccole aree come piccoli spazi tra bottoni, polsini o colletti.

Prima di iniziare l’operazione di levigatura, verificare che le piastre portautensili siano prive di sporco o prodotto. In tal caso, pulirli   con alcol denaturato prima di utilizzarli.

Per lisciare i tuoi capi, è quindi necessario tenere conto del tipo di tessuto prima di  scegliere la giusta temperatura.  Optiamo quindi per una temperatura bassa se vogliamo stirare seta e tessuti delicati e per una temperatura più calda per tessuti più spessi.

Crea il tuo spray antirughe per lisciare i tuoi vestiti

Mentre ci sono spray antirughe sul mercato, puoi crearne uno tuo poiché gli ingredienti necessari sono probabilmente già a casa. Per fare questo,  prepara una miscela  composta  da un bicchiere di acqua distillata e 1 cucchiaino di ammorbidente liquido.   Se vuoi che il liquido evapori più velocemente, è una buona idea aggiungere alcol denaturato. Mescolare bene il composto, quindi versarlo in un flacone spray prima dell’applicazione.

Tieni presente che dovresti applicare questi suggerimenti con cautela e fare riferimento all’etichetta sui tuoi vestiti prima di provarli.