La manutenzione del frigorifero e del congelatore è un lavoro tanto doloroso quanto essenziale. È in questo dispositivo che conservi il cibo che mangi per evitare che la sua qualità si deteriori. Tuttavia, se lasciato all’interno per troppo tempo, il cibo subisce una proliferazione di batteri in questo ambiente umido. E lì, ciao cattivi odori. Per combattere sporco, muffe e batteri, è quindi essenziale una pulizia regolare. Ma non c’è bisogno di farsi prendere dal panico, basta conoscere il giusto approccio da seguire per raggiungerlo senza difficoltà. 

Lungi dall’essere un’attività per la quale i membri di una famiglia litigano, la manutenzione del frigorifero deve essere fatta almeno una volta al mese. Pulirlo dall’alto verso il basso consente una migliore conservazione degli alimenti ma anche la prevenzione contro i batteri nocivi che possono svilupparsi nel tuo elettrodomestico. Quindi ecco i passaggi da seguire:

frigo

Sbrina il congelatore

Per pulire l’apparecchio, iniziare sbrinando il congelatore. Ciò riduce il consumo di energia del dispositivo e quindi alleggerisce il budget elettrico. Si ritiene infatti che 4 mm di brina aumentino il consumo di elettricità del 50%. Inoltre, questo aiuta a preservare la qualità del dispositivo nel tempo.

Per sbrinare il congelatore, procedere come segue:

1.Svuotare quindi spegnere il dispositivo

spegnere il dispositivo

Inizia rimuovendo il cibo dal congelatore prima di scollegare l’apparecchio dalla rete elettrica. Per conservare il cibo, mettilo in un sacchetto isolante.

2.Utilizzare una spatola di plastica

spatola di plastica

Quando il gelato nel congelatore inizia a sciogliersi, puoi estrarlo con una spatola di plastica. Non utilizzare utensili appuntiti in quanto ciò potrebbe danneggiare il dispositivo.

3.Asciugare il dispositivo

asciugare il dispositivo

Mentre rimuovi il ghiaccio, dovresti avere a portata di mano secchi e stracci assorbenti. Sbarazzati del ghiaccio e strofina il dispositivo mentre esegui questo passaggio, finché non si asciuga in modo ottimale.

4. Attendere il tempo necessario

aspettare

Spesso questa operazione richiede tempo, soprattutto se il volume di ghiaccio è molto grande. La pazienza è quindi essenziale per ottenere buoni risultati.

Un consiglio per accelerare lo scioglimento del ghiaccio:

Se la pazienza non fa per te, puoi accelerare il processo usando una pentola di acqua calda.

ghiaccio che si scioglie

Basta riempirlo con acqua bollente e metterlo in congelatore. Chiudi il dispositivo solo per pochi minuti: il ghiaccio si scioglierà istantaneamente sotto l’effetto del calore e dovrai solo pulire l’acqua.

Pulisci il frigorifero

Per pulire il frigorifero, attenersi alla seguente procedura:

1.Svuotare gli scaffali

scaffali

Inizia rimuovendo il cibo dal frigorifero e mettendolo in una busta termica. Se noti del cibo scaduto e ha un cattivo odore, ora è il momento di sbarazzartene.

2.Rimuovere i ripiani

rimuovere gli scaffali

Dopo aver svuotato gli scaffali, estrarli e lavarli. Puoi usare una miscela di aceto bianco e bicarbonato di sodio per pulirli. Questo assorbirà anche eventuali cattivi odori che potrebbero essere incorporati in esso.

3.Pulire l’interno

interno pulito

Prendi un panno pulito e pulisci l’interno del dispositivo. Puoi diluire l’aceto bianco in acqua per ottenere un prodotto detergente naturale. Pulisci dall’alto verso il basso e strofina le cuciture per una pulizia ottimale del dispositivo.

interno del frigorifero

4.Pulire l’esterno

pulito fuori

Prima di pulire l’esterno del frigorifero , è necessario leggere le istruzioni descrittive dell’apparecchio. A seconda del rivestimento del dispositivo, avrà bisogno di cure adeguate. Ma in ogni caso, un panno morbido leggermente umido può fare il trucco.