L’acquisto di un’auto è un grande investimento e tutti desideriamo che possa continuare a guidare il più a lungo possibile. Detto questo, alcune abitudini di guida potrebbero essere costose, persino danneggiare il tuo veicolo! In questo articolo scopri gli errori da evitare per continuare a utilizzare il tuo veicolo per un bel po’ di tempo…

Se vuoi mantenere la tua auto in buone condizioni per lungo tempo, devi  prima evitare alcuni errori nell’uso e nella manutenzione.  Ecco i più comuni, proprio per proteggere al meglio il tuo veicolo.

5 errori che possono danneggiare la tua auto

Se sei abituato a commettere questi errori di guida e manutenzione, sappi che stai mettendo a dura prova il tuo veicolo. Scopri i 5 errori più comuni che potrebbero danneggiare la tua auto senza che tu te ne accorga!

Prendi la leva del cambio come poggiamano

Mano appoggiata sulla leva del cambio

Come molti automobilisti, ti sei  abituato a tenere la mano sulla leva del cambio mentre guidi in modalità manuale, vero? Sebbene sia comprensibile che lo troviamo rilassante, tieni presente che questa azione innocua può causare  danni prematuri al cambio .

Anche se all’inizio sembra controintuitivo, prova  a tenere entrambe le mani sul volante per evitare di ripetere costantemente questo gesto .  Infine, questa abitudine ti permetterà anche di essere più reattivo in situazioni che richiederanno buoni riflessi di guida.

Abusa del freno

Se non vuoi che  le pastiglie e i dischi dei freni  si surriscaldino, prova a limitare le frenate frequenti. Questa abitudine potrebbe ridurre notevolmente la vita del tuo veicolo, riducendone la capacità di chilometraggio di 4. Inoltre, indebolisci il tuo sistema frenante…

Altra cosa, abusando dell’impianto frenante si  consuma più carburante ,  circa il 40% in più!  È molto, vero?

Tanto per adottare una migliore abitudine, preferire scalare le marce utilizzando il freno motore. Ricorda anche  di guardare in lontananza per anticipare meglio il traffico e la strada. Sembra banale, ma può aiutarti a prevenire ripetute frenate.

Mancato controllo della pressione dei pneumatici: poco gonfiati o troppo gonfiati

Controllo pressione pneumatici

Sapevi che una pressione errata dei pneumatici può causare un consumo eccessivo di carburante riducendone la durata  ? Da un lato, pneumatici non sufficientemente gonfiati assicurano una scarsa tenuta di strada e quindi una maggiore esposizione al rischio di incidenti mortali in alcuni casi! Ti fa pensare…

Se, d’altra parte, i tuoi pneumatici sono gonfiati eccessivamente,  questo può causare il loro scoppio se colpiscono il marciapiede o colpiscono una buca .  Per evitare tutti questi scenari, prenditi  cura dei tuoi pneumatici  controllandone la pressione presso un’officina o una stazione di servizio. Ricorda che i tuoi pneumatici sono, alla fine, gli unici elementi a diretto contatto con la strada e che meritano di essere trattati con cura per ovvi motivi di sicurezza! Fai anche attenzione a non guidare con pneumatici usurati. Sei stato avvertito!

Partenza e accelerazione

Non è necessario riscaldare il motore la mattina prima di mettersi in viaggio. Anche se sei tentato di farlo in inverno, non è la migliore idea! Occorre invece attendere che l’olio raggiunga la temperatura ottimale. Se si deve avviare il veicolo a freddo,  è opportuno attendere qualche secondo prima di accelerare gradualmente.

Se hai problemi ad avviare la tua auto in inverno, ci sono  diversi modi molto semplici  per farlo senza troppe difficoltà.

Lascia l’auto parcheggiata fuori

Questo dettaglio può sembrare insignificante a prima vista, ma è molto importante. Per quello ? Semplicemente perché parcheggiare il proprio veicolo all’aperto contribuisce a ridurne la longevità,  senza contare il fatto che rischia di essere danneggiato o addirittura rubato… Una menzione speciale per il maltempo che contribuisce ad alterare la carrozzeria che alla fine può essere soggetta a ruggine.

Ciò significa che nel tempo le cinghie e le guarnizioni  possono subire un’usura prematura  a causa delle variazioni di temperatura. Infine, l’umidità può avere la meglio sui collegamenti elettrici ed elettronici entrando nel carburante, ma anche nel liquido dei freni.

Evitando tutti questi errori, il tuo veicolo guadagnerà sicuramente in aspettativa di vita!