Il limone è uno degli alimenti più versatili della natura. Può essere utilizzato per diversi scopi come perdita di peso, ricette di bellezza e trucchi casalinghi. Il consumo più ricorrente di limone è sotto forma di succo, per preparare acqua e limone o semplicemente per condire un’insalata.

Ma se spremere un limone può sembrare un gesto scontato, può essere che per un motivo o per l’altro non si abbia a portata di mano uno spremiagrumi che sia durante una fuga in mezzo alla natura o nei dormitori della sua università. Con questo trucchetto non avrete più scuse per non preparare un buon succo di limone.

Limone, quali sono i benefici?

Il limone è soprattutto un’incredibile fonte  di vitamina  C, ti permette di coprire il tuo fabbisogno giornaliero di questa vitamina fino al 74%! Sì, proprio quello! Inoltre, con il consumo regolare di questo agrume dalle molteplici virtù, riduci notevolmente il rischio di contrarre un ictus. E se  i calcoli renali  sono un grave problema di salute per gran parte della popolazione mondiale, la presenza di acido citrico nel limone può proteggerti da essi.

Avrai sicuramente sentito parlare di questa tendenza dell’acqua alcalina, che consiste nel consumare acqua con un Ph riequilibrato per essere leggermente alcalina. Benefici simili si ottengono consumando regolarmente il limone, poiché aiuta a ripristinare l’equilibrio acido-base del corpo, prevenendo così l’insorgenza di malattie dovute a infiammazioni croniche nel corpo. Un altro motivo per incorporare questo alimento nella tua routine quotidiana, ti darà un bagliore radioso, poiché favorisce la creazione di collagene e mantiene l’  alito  fresco grazie alle sue proprietà antibatteriche.

Come spremere un limone senza tagliarlo?

Questo pratico trucco richiederà meno di un minuto del tuo tempo. Facile da applicare, tutto ciò di cui hai bisogno è un limone biologico e i seguenti passaggi. Questo può essere efficace anche per altri agrumi:

  • Prendete il vostro limone e lavoratelo bene con le mani, poi mettetelo su un tagliere o su una superficie dura e arrotolatelo, premendolo leggermente.
  • Prendi uno spiedino, uno stuzzicadenti o qualsiasi cosa che possa fare un buco nella scorza di limone
  • Inserisci il tuo strumento nel limone fino al centro, leggermente oltre la polpa
  • Ora basta spremere per estrarne il succo, puoi poi conservarlo in frigo fino a quando ne avrai bisogno. Con questo trucco non avrai più il limone essiccato in casa.

Ora che conosci l’ultimo segreto per spremere un limone senza tagliarlo, ti offriamo una ricetta bonus per rinfrescare la limonata durante questa ondata di caldo.

Per questo hai bisogno di:

  • Succo di 4 limoni, biologico
  • Succo di 2 lime, biologico
  • 2 litri di acqua
  • Qualche fogliolina di menta fresca
  • 50 g di zucchero

Spremete il succo dei limoni in una brocca, aggiungete l’acqua, le foglie di menta per insaporire e lo zucchero. Lasciar raffreddare in freezer per una ventina di minuti. Per una maggiore dose di freschezza si possono aggiungere cubetti di ghiaccio e per un’alternativa più salutare si può sostituire lo zucchero con miele o zucchero di cocco con un indice glicemico più basso.

Attenzione

Si sconsiglia l’assunzione di limone in caso di disturbi renali e biliari, ustioni o ulcere gastriche, nonché in caso di allergia agli agrumi. Inoltre, si consiglia di non lavarsi i denti subito dopo aver consumato il succo di limone, in modo da non danneggiare lo smalto dei denti.