Per avere dei bei capelli, puoi preparare tu stesso uno shampoo curativo utilizzando un ingrediente naturale: lo zucchero. Questo prodotto granulato è essenziale per l’esfoliazione dei capelli e lo rende un eccezionale antiforfora. È ideale per eliminare l’eccesso di sebo che unge i capelli.

ecco-perché-devi-mescolare-lo-zucchero-nel-tuo-shampoo

Capelli sfibrati, danneggiati, grassi, ricci o colorati sono tutte tipologie che possono beneficiare di questo trattamento anti-impurità. E per una buona ragione, elimina i residui di prodotti per lo styling che si accumulano sul cuoio capelluto e possono causare la comparsa di forfora e prurito.

Perché mescolare lo zucchero negli shampoo?

Se questo trucco sembra folle, mettere lo zucchero nel prodotto per il bucato è una routine premurosa come usare le maschere per capelli. E per una buona ragione, lo zucchero è ricco di sostanze nutritive, il che rende questo prodotto un formidabile ingrediente per un’alimentazione intensa. Questa polvere granulare contiene  calcio , un minerale essenziale per la crescita dei capelli. Usarlo nel tuo shampoo non solo aiuta a  eliminare la pelle morta che si accumula dopo l’uso di prodotti chimici,  ma idrata anche i capelli, ne controlla il pH e regola la produzione di sebo responsabile delle radici oleose. Chi ha questa qualità di capelli dovrebbe adottare questi otto semplici metodi.

scrub per capelli 1024x579 1

Scrub per capelli. Fonte: Doctissimo

Quale zucchero usare durante il lavaggio?

Mentre lo zucchero bianco può essere una buona opzione, lo zucchero di canna è altamente raccomandato per maggiori effetti sui capelli secchi e danneggiati poiché è più nutriente.

Come eseguire questo trattamento?

Per rendere questa cura dei capelli, niente potrebbe essere più semplice! Il tutto è mescolare due cucchiai del tuo miglior shampoo con un cucchiaio di zucchero di canna. Puoi adattare questa preparazione in base alla lunghezza dei tuoi capelli. Fai attenzione, questo processo dovrebbe essere applicato solo quando hai deciso di fare il tuo scrub perché lo zucchero non dovrebbe essere versato nella tua bottiglia. Questo rischia di alterare le proprietà del tuo prodotto.

far crescere i capelli più velocemente 1024x579 1

Capelli forti e idratati. Fonte: Doctissimo

Come utilizzare questo trattamento che rende i capelli più belli?

L’utilizzo di questa preparazione economica, facile e naturale non potrebbe essere più semplice. Applica la miscela con un po’ d’acqua sui capelli bagnati come fai di solito. Per esfoliare il cuoio capelluto in profondità, applica questo prodotto massaggiando con la punta delle dita per un minuto prima di risciacquare. Puoi continuare la tua routine di capelli con l’uso di un districante e la maschera per capelli che preferisci. Questa esfoliazione dovrebbe essere eseguita una volta alla settimana  , altrimenti i tuoi capelli saranno danneggiati. Per un effetto idratante e purificante, puoi anche optare per questa tecnica con un trattamento nutriente piuttosto che uno shampoo. Un piccolo consiglio per brillare: non dimenticare di sciacquare i capelli con un getto di acqua fredda!

Prodotti per la caduta dei capelli che cadono a un picco scala standard 2 00x

Capelli lucenti. Fonte: Doctissimo

Come mi prendo cura quotidianamente della mia fibra capillare?

Il mantenimento dei tuoi capelli dipende da una routine che hai scelto in base alla tua esperienza, al tuo tipo di capelli e se sono colorati o meno. Per prendersi cura dei propri capelli, il lavaggio è un passaggio fondamentale. Lavare i capelli in acqua tiepida prima di raffreddarli aiuta a chiudere le cuticole e ad aggiungere forza e lucentezza. L’acqua calda è sconsigliata in quanto può danneggiare la fibra capillare. La corretta applicazione dello shampoo è fondamentale per eliminare  tutte le impurità legate allo styling e l’eccesso di sebo che unge le radici.. Per questo è necessario procedere con leggeri movimenti circolari con i polpastrelli per applicare correttamente il prodotto che è più salutare quando è di origine biologica. Bisognerà quindi fare attenzione che non contenga silicone o sodium lauryl sulphate, composti aggressivi per i capelli. Approfitta di questo momento di routine per farti del bene massaggiando il cuoio capelluto. Oltre ad essere piacevole, questo gesto di bellezza migliora la circolazione sanguigna, essenziale per la crescita, l’ossigenazione e la qualità della tua chioma. Una volta applicato lo shampoo, è il momento di risciacquare. Questo momento condiziona l’aspetto dei tuoi capelli una volta asciutti. Grazie a questo getto d’acqua elimini i prodotti per lo styling e l’eccesso di sebo che unge i capelli e li rende opachi. capelli lucidi e belli . Fondamentale anche la scelta dello shampoo per prendersi cura della propria chioma. Questo prodotto va scelto in base alla natura dei tuoi capelli e se sono colorati o meno. 

Un balsamo ti aiuterà a districare le ciocche senza danneggiarle . Una maschera una volta alla settimana ti permetterà di nutrirli in profondità e prevenire la comparsa delle doppie punte. Dopo aver asciugato i capelli con il phon o all’aria, puoi modellarli con un prodotto con composti organici per dargli forma. Ne basterà una piccola quantità per non ungerli. Un’abitudine fondamentale da adottare è quella di reagire ai primi segni di caduta dei capelli recandosi da un dermatologo che possa consigliarti. Questo segno può essere indicativo di una carenza o di un problema di salute che deve essere trattato dall’interno. 

Per sentirti bella, andare regolarmente dal parrucchiere ti permetterà di armonizzare il tuo taglio e adattarlo alla forma del tuo viso. Un taglio a forbice mensile previene la comparsa delle doppie punte e permette quindi di avere una buona lunghezza. L’applicazione di una crema idratante senza risciacquo è adatta per capelli secchi danneggiati dallo styling, dalla colorazione o dal sole. 30 minuti possono permetterti di ripararli  e dare loro una seconda vita.