Odori sgradevoli che emanano dal tuo bagno? Oltre ad una meticolosa pulizia di questa parte sollecitata quotidianamente, puoi liberartene grazie a inarrestabili trucchi naturali.

Che gli odori provengano dai tubi del lavandino, dalla doccia o dai servizi igienici, questi odori sono sgradevoli quotidianamente e ci rovinano la vita. I prodotti per la pulizia convenzionali contengono sostanze chimiche tossiche per l’ambiente. Per questo, le punte naturali rimangono un’alternativa sana ed ecologica.

Quali consigli per combattere i cattivi odori in bagno?

Per un bagno igienizzato e servizi igienici puliti, gli ingredienti naturali possono venire in tuo aiuto. Questi suggerimenti hanno il pregio di essere naturali e poco costosi. Questi ingredienti naturali alla portata della nostra cucina costituiscono una sana alternativa per prendersi cura dei nostri interni.

– Chiodi di garofano per eliminare i cattivi odori nel bagno

Oltre alle sue virtù terapeutiche, i chiodi di garofano vengono utilizzati anche per eliminare i cattivi odori che emanano dal bagno e dai servizi igienici.

Il chiodo di garofano, infatti, ha un effetto diretto sugli odori sgradevoli che emergono dalle fogne o anche dalle tubazioni. L’obiettivo è quello di offrire una soluzione naturale composta da piante aromatiche in alternativa alle sostanze chimiche dannose per la salute.

chiodi di garofano 2

L’uso di chiodi di garofano con altri ingredienti come bicarbonato di sodio e oli essenziali aiuta a creare una soluzione naturale che sfida la puzza del bagno. Per fare ciò, devi:

– 1 litro d’acqua
– 12 chiodi di garofano
– 10 gocce di olio essenziale di chiodi di garofano o altro aroma a scelta
– 18 cucchiaini di bicarbonato di sodio

Mescolate questi ingredienti in una bottiglia e mettetela in un angolo del bagno, avendo cura di lasciare il tappo aperto. Il liquido assorbirà così il cattivo odore della stanza diffondendo un profumo dolce e sottile.

Olio essenziale di chiodi di garofano

– Pastiglie fai da te contro gli odori sgradevoli in bagno

Un altro rimedio naturale sembra efficace nel porre fine agli odori disgustosi provenienti da servizi igienici e scarichi. Si tratta di preparare pastiglie a base di prodotti naturali. Per produrre con successo questa soluzione naturale, è necessario combinare sei ingredienti.

– Una tazza di bicarbonato di sodio
– Succo di 1/2 limone
– Qualche goccia di olio essenziale (lavanda, chiodi di garofano, ecc.)
– Un cucchiaio di acqua ossigenata

Mescolare questi componenti fino ad ottenere una pasta. Per questo, la composizione deve essere lasciata riposare per più di 16 ore. Successivamente, formare delle palline asciutte e utilizzarle non appena compaiono i cattivi odori. Per fare questo, gettali semplicemente nella ciotola e tira lo sciacquone per avere un bagno che abbia un odore di pulito.

– Chicchi di caffè e scorza di limone per eliminare i cattivi odori

Questi consigli sono efficaci e consistono nel combattere i cattivi odori. I chicchi di caffè o anche la buccia d’arancia sono prodotti biologici ed ecologici che ti aiuteranno sicuramente a liberarti dei fastidiosi odori che emanano dal bagno. Entrambe le soluzioni ti garantiranno un buon risultato. Basta prendere le bucce d’arancia o i chicchi di caffè e metterli su un termosifone o su una tazza. Un odore sottile e gradevole rimarrà sempre nel tuo bagno per il tuo piacere olfattivo.

Chicchi di caffè 3

Si consiglia di dare la priorità alle soluzioni naturali che non danneggiano la salute. Non esitate a testare questi suggerimenti che adotterete di sicuro.