Per andare in vacanza non c’è niente come una buona organizzazione e una buona borsa da viaggio. L’ideale è preparare il viaggio in anticipo per non avere sorprese o imprevisti all’arrivo. Inoltre, lo stoccaggio efficiente e metodico della valigia è fondamentale per ottimizzare lo spazio per proteggere i vestiti più fragili senza sgualcirli.

Se si va in vacanza per molto tempo, è importante non ingombrare troppo la valigia e portare in valigia solo l’indispensabile. Anche se può essere noioso, esistono soluzioni semplici ed efficaci per fare le valigie senza rovinarsi la vita. Dai un’occhiata a questo consiglio degli assistenti di volo per realizzare le tue borse da viaggio senza stropicciare i vestiti.

In viaggio con la valigia

logo pinterest

In viaggio con la valigia. Fonte: spm

Qual è questo trucco per fare le valigie senza stropicciare i vestiti?

Può essere spiacevole fare le valigie con i vestiti piegati e scoprire all’arrivo nel  luogo di vacanza che sono già accartocciati. Per evitare di trovarti in questa situazione imbarazzante, puoi seguire questo trucco. Così, i tuoi  vestiti rimarranno intatti.

– Indossare abiti pesanti e ingombranti il ​​giorno della partenza

Per  rendere la tua valigia  leggera e meno ingombra, ricordati di indossare gli abiti più pesanti e ingombranti il ​​giorno in cui parti per le vacanze. Questo permette di alleggerire la valigia e non schiacciare i vestiti più leggeri che potrebbero finire più stropicciati.

Impacchettare

logo pinterest

Impacchettare. Fonte: spm

Ecco altri suggerimenti per preparare la valigia senza stropicciare i vestiti

Questi consigli ti permettono di non avere sorprese all’apertura della valigia al tuo arrivo in vacanza.

– Segui un ordine specifico per riporre i tuoi vestiti in valigia

Per mantenere la tua valigia organizzata e i  tuoi vestiti piegati  e stirati intatti, mettili in un ordine specifico. Ad esempio, metti i tuoi vestiti pesanti come jeans e giacche sul fondo della borsa da viaggio. Quindi aggiungi gradualmente vestiti più leggeri come magliette, maglioni,  gonne  o camicie. 

Arrotolare i vestiti

logo pinterest

Arrotolare i vestiti. Fonte: spm

– Avvolgi  i vestiti nella valigia 

Per evitare che i tuoi vestiti si stropiccino, una volta arrivati ​​a destinazione, puoi arrotolarli con cura prima di metterli in valigia. Per top, maglioni e altre t-shirt, piega le maniche verso l’alto, portandole verso l’interno del capo. Per pantaloni o jeans, basta arrotolarli verso l’interno dal basso. Affinché il tuo capo non si stropicci,  è consigliabile lisciarlo mentre lo arrotoli, per evitare pieghe.

– Riempi i vuoti  creati  dai vestiti nella tua valigia

Una volta che hai finito di mettere in valigia i tuoi vestiti leggeri e pesanti, ora puoi riempire tutti i piccoli spazi vuoti della tua valigia mettendo lì la tua biancheria piegata, le  tue  calze e tutti i tuoi piccoli oggetti fragili.

– Usa una valigia grande per i tuoi vestiti

Se vai in vacanza, cerca di partire con il minimo indispensabile nel bagaglio. Non devi partire con una valigia piena fino all’orlo per qualche giorno. Invece, usa una valigia grande dove avrai abbastanza spazio per mettere tutti i tuoi vestiti. Non saranno ammucchiati e stropicciati al tuo arrivo.

Per evitare spiacevoli sorprese durante il tuo viaggio e ritrovarti con i vestiti stropicciati, puoi portare in valigia una vaporiera portatile che rimane efficiente e più facile da trasportare in viaggio.