Press ESC to close

Il trucco geniale per profumare la tua casa in modo naturale ed eliminare i cattivi odori

Una casa che profuma di buono rende necessariamente l’ambiente più accogliente, caldo e confortevole. Tuttavia, spesso ti accorgi che quando esci da una stanza e ci ritorni dopo un po’, senti che ha perso la sua freschezza. Nell’aria c’è come un odore sgradevole che solca. Niente di insolito in questo. Può provenire da umidità, fumo di sigaretta, animali domestici o qualsiasi altro odore sgradevole.

Che sia il soggiorno, il corridoio, la cucina o qualsiasi altro soggiorno, è importante rinfrescare e profumare ogni angolo in modo che il cattivo odore non si diffonda. E inizia non appena entri in casa.

Scopri subito i nostri rimedi naturali per trasformare l’atmosfera del tuo nido accogliente!

Infuso profumato

L’infuso profumato è uno dei rimedi più antichi della nonna: è ancora molto diffuso e funziona a meraviglia!

Per prepararlo, puoi utilizzare uno qualsiasi di questi ingredienti naturali:

cannella

Cannella

L’odore di cannella si diffonde molto facilmente in tutta la casa. Pensaci quando cuoci una torta!

Tutto quello che devi fare è aggiungere un bastoncino di cannella o un cucchiaio di cannella in polvere in una pentola piena d’acqua e portarla a ebollizione. Quindi spegni il fuoco e metti il ​​​​contenitore nel corridoio di casa tua. L’odore si diffonderà ovunque!

È davvero difficile resistere al suo aroma riconoscibile, sia legnoso che dolce, che riempie la stanza di una fragranza calda e raffinata.

alloro

Alloro

Come i greci, molte persone hanno adottato l’abitudine di usare le foglie di alloro per profumare le loro case. Un rituale sorprendente, ma molto intelligente. Infatti, molto utilizzata in cucina, questa pianta aromatica è ideale per eliminare le tossine. Bruciando qualche foglia, ci aiuta a respirare meglio e a liberare i polmoni. Come bonus, l’alloro è noto per dissipare forti odori di frittura.

Per profumare i tuoi interni con una piccola nota provenzale, bastano 5 o 6 foglie. Come accennato, uno dei metodi più conosciuti è quello di bruciare qualche foglia e diffondere il fumo in tutta la casa. Ma puoi anche scaldare l’alloro in acqua e diffondere il suo profumo ovunque.

Agrumi

Come probabilmente sospettavi, le bucce o le fettine di arancia, pompelmo e limone sono molto efficaci per rinfrescare la casa!

L’aroma degli agrumi  è davvero ottimo per eliminare i cattivi odori e fornire un profumo esotico al suo interno. Ottime anche le bucce di mandarino!

Preparate quindi l’infuso tagliando a fettine o la scorza di agrumi da mettere in una pentola d’acqua fino all’ebollizione. Diffondendo questo odore, sentirai rapidamente il cambiamento!

vaniglia

Vaniglia

È sicuramente uno dei profumi più popolari di tutti! Non è un caso che la vaniglia sia utilizzata ovunque, sia nelle nostre cucine che nelle candele profumate, negli oli essenziali e in altri pot-pourri.

Riconoscibile tra mille, il profumo di questa spezia è dolce e rilassante. Riempie la nostra casa di una delicata fragranza floreale, così fresca e rilassante.

Per la vostra preparazione: utilizzate un baccello di vaniglia o una bustina di vanillina per l’infuso. Puoi anche metterlo in un barattolo apposito e posizionarlo in una stanza o su uno scaffale vicino all’ingresso!

Oli essenziali

Quando si tratta di profumare la casa,  gli oli essenziali  ci sono per forza!

Davvero difficile fare a meno di queste essenze vegetali che hanno trasformato la nostra quotidianità. Estratti da piante naturali, gli oli essenziali hanno eccezionali proprietà curative. Sia per il corpo che per la mente.
Come bonus, ce n’è per tutti i gusti e desideri!

Inoltre, per profumare la propria casa, la scelta in commercio non manca. Ma prenditi il ​​​​tempo per ottenere buone informazioni, perché alcuni oli che acquistiamo non sono totalmente naturali.

Scegli il profumo che preferisci, ma per un maggiore impatto sull’ingresso di casa, si consiglia invece di utilizzare l’olio essenziale di lavanda. La ciliegina sulla torta: è particolarmente rilassante!

Per preparare la soluzione: riempire una bottiglia con acqua tiepida, aggiungere un cucchiaino di olio essenziale e spruzzare per tutta la casa.

Per far durare più a lungo la fragranza, puoi mettere 4 o 5 gocce di oli essenziali in un secchio d’acqua e usarla per lavare il pavimento o la porta d’ingresso di casa.

Candela profumata

Hai mai provato a creare tu stesso una bellissima candela profumata usando solo bucce d’arancia?
NO? Bene, ora è il momento di iniziare! Vedrai, sarai felice del risultato.

Avrai bisogno:

  • Mezza arancia intera senza torsolo
  • 5 g di olio di cocco solido
  • 45 g di cera d’api
  • 10 gocce di olio essenziale di cannella
  • 30 g di olio essenziale di agrumi

Dopo aver tolto la polpa a metà dell’arancia e averla ben scolata, il vostro portacandela è pronto. Si consiglia di asciugarlo un po’ in forno o sul termosifone.

Quindi sciogliere la cera d’api a bagnomaria con l’olio di cocco. Una volta diventati liquidi, aggiungete le gocce di olio alla cannella e quelle di agrumi.

Mescolate il tutto e inserite lo stoppino nel portacandela, fissandolo con un po’ di cera. Dovrai tagliare lo stoppino in modo che sporga di circa 1 cm.

Voilà, hai appena creato la tua prima candela!

Bustine profumate

Un altro modo per  profumare  l’ingresso di casa è realizzare una bustina profumata!

Siamo d’accordo, di solito li metti nell’armadio o nei cassetti per mantenere i tuoi vestiti profumati o per tenere lontani gli insetti. Ma, lo sapevi, che questi sacchettini trovano posto anche sulla maniglia della porta d’ingresso?

Tutto quello che devi fare è prendere una bustina capiente e metterci dentro tutti gli ingredienti che vuoi: foglie di alloro, cotone imbevuto di oli essenziali, buccia d’arancia, ecc.

Puoi divertirti quanto vuoi!

impianti

Infine, avete indovinato bene, installare una pianta vicino all’ingresso emanerà subito un buon profumo!

Se hai lo spazio, mettere le piante tutt’intorno non farà che rinfrescare la stanza e abbellire l’ambiente.

Puoi scegliere qualsiasi pianta che si adatti al tuo interno. Ma, naturalmente, non dimenticare di prendertene cura regolarmente, pulirlo e lasciarlo germogliare naturalmente!

Avvertenze

Non utilizzare questi ingredienti in caso di allergie o ipersensibilità.