Onnipresente in ogni casa, la televisione è diventata nel tempo una finestra sul mondo, anche se ci sono lati positivi e negativi nel guardare troppo i suoi vari programmi. Per i fan di questo dispositivo quotidiano considerato essenziale, sappiate che questo dispositivo è ad alta intensità energetica e che trascorrere diverse ore davanti alla TV può portare a un consumo eccessivo di energia.

Puoi ridurre le bollette dell’elettricità sfruttando appieno la tua televisione? Scopriamolo.

In che modo un piccolo errore sulla sua televisione aumenta la bolletta dell’elettricità?

Guardare la televisione

logo pinterest

TV. Fonte: spm

Sebbene siano in standby o spenti, alcuni elettrodomestici come il forno, l’asciugatrice o l’internet box continuano a consumare energia. Come è possibile ? In effetti, è a causa del flusso di corrente residua. In altre parole,  quando il circuito è aperto, anche se non scorre, viene diffusa una piccola corrente che alimenta di conseguenza il dispositivo.  Lo avrete capito: è il caso di un televisore in standby. Quindi scollega la TV e tutti gli elettrodomestici quando non li usi per risparmiare sulle bollette dell’elettricità.

Come ridurre il consumo energetico del televisore?

Addormentarsi davanti alla televisione

logo pinterest

TV. Fonte: spm

Scopri questi semplici e pratici consigli per ridurre il consumo energetico del tuo televisore e, di conseguenza,  la tua bolletta elettrica  !

Ridurre la luminosità della TV

Proporzionale è il rapporto tra luminosità dello schermo e consumo energetico: maggiore è il primo, maggiore è il secondo. Ridurre la luminosità per risparmiare energia? Hai capito tutto!  Per fare ciò, vai all’impostazione della luminosità nel menu della TV. Infine, alcuni televisori sono dotati di un sensore che misura la luce ambientale nella stanza per poi adattare automaticamente la luminosità.

Scurisci l’immagine quando ascolti musica sulla TV

Se accendi spesso la TV per ascoltare musica, programmi radiofonici o podcast su piattaforme di streaming, le immagini non hanno un ruolo e puoi quindi oscurare completamente lo schermo. La maggior parte dei televisori dispone di un’impostazione speciale per eseguire questa operazione. Se non hai questa opzione, puoi andare alle impostazioni dell’immagine e impostare la luminosità al minimo possibile.

Imposta un timer di spegnimento per la tua TV

A volte, quando guardiamo la  TV prima di andare a letto , ci svegliamo più tardi sul divano per renderci conto che ci siamo dimenticati di spegnere la TV. Ti capita abbastanza spesso, dici? Ti consigliamo di attivare uno sleep timer. In questo modo, puoi essere certo che il tuo televisore si spegnerà automaticamente se non rileva alcuna attività per un periodo di tempo che hai impostato.

Compra un nuovo televisore

Rispetto ai vecchi televisori, i nuovi televisori non consumano molta energia e, di conseguenza,  costano meno denaro  all’anno. Infatti, la quantità di energia consumata da un televisore dipende essenzialmente dalle dimensioni dello schermo oltre che dall’etichetta energetica. Ad esempio,  un televisore piccolo con etichetta A++ è il più efficiente dal punto di vista energetico, mentre un televisore grande con etichetta E rimane il più energivoro.  Infine, se hai intenzione di acquistare un nuovo televisore, opta per Ultra HD, LED o OLED, piuttosto che un televisore LCD, al plasma o CRT.

Speriamo che questi suggerimenti possano aiutarti a  fare un uso migliore della tua TV e farti risparmiare diversi dollari a lungo termine!