Il tè è una bevanda popolare, soprattutto per i suoi benefici antiossidanti. Quest’ultimo, infatti, aiuta a regolare il colesterolo, favorendo al contempo la perdita di grasso viscerale. Ma non è tutto! Mettendo in frigorifero due bustine di tè verde si può superare un fastidioso problema che si incontra ogni giorno e appena svegli. Scopri quale, attraverso questo articolo.

Essendo un amante del tè, devi avere diverse bustine di tè a casa. Tuttavia, sapevi che le bustine di tè verde usate possono ancora esserti utili? Spiegazione.

Qual è lo scopo di utilizzare bustine di tè verde freddo?

Occhiaie sotto gli occhi

Le bustine di tè verde usate sono un rimedio correttore naturale ed efficace. Infatti, il tè verde  ha proprietà antiossidanti  che aiutano a ridurre il gonfiore e il colore che sono così caratteristici delle occhiaie. Se il tè verde è benefico per la pelle, è anche grazie al tannino e alla caffeina che contiene. Il tannino è una sostanza di origine vegetale appartenente alla famiglia dei polifenoli, molecole organiche  note per le loro proprietà antiossidanti. Ha proprietà emollienti, decongestionanti e astringenti molto utili per la pelle. Per quanto riguarda la caffeina, la sua azione drenante elimina le tossine dal corpo  e allo stesso tempo stimola la circolazione sanguigna, che aiuta a ridurre il gonfiore  e le occhiaie.

Bustine di tè per ridurre l'aspetto delle occhiaie

Per godere dei benefici del tè verde, si consiglia di riporre le bustine di tè usate nel frigorifero. Una volta raffreddati, applicali direttamente sulle occhiaie e lasciali in posa per 15-20 minuti. Si noti che  il freddo è efficace nel decongestionare gli occhi  e alleviare il gonfiore sotto le palpebre. Inoltre, è consigliabile anche mettere due cucchiai di metallo in frigorifero, la sera, prima di andare a dormire, in modo da applicarli il giorno dopo sugli occhi gonfi. Tutto quello che devi fare è indossarli e lasciarli agire per 5 minuti Puoi anche lasciare raffreddare in frigorifero due dischetti di cotone inumiditi con acqua per 10 minuti, quindi applicarli direttamente sugli occhi.

Quali sono gli altri trucchi per togliere le occhiaie?

Oltre alle bustine di tè verde usate, ci sono altri trucchi naturali che puoi usare per attenuare l’aspetto delle occhiaie.

  • Fondi di caffè contro le occhiaie

La caffeina contenuta nei fondi di caffè  attiva la microcircolazione sanguigna,  al fine di ridurre le occhiaie e le borse sotto gli occhi. Puoi preparare la tua crema correttore mescolando un cucchiaino di yogurt con un cucchiaino di fondi di caffè in una ciotola. Conserva la tua preparazione in frigorifero per almeno un’ora e poi applicala sulle occhiaie. Lasciare agire per 10 minuti, quindi risciacquare con un batuffolo di cotone. Questo trattamento può essere applicato una volta alla settimana.

  • Miele per rimuovere le occhiaie

Il miele è efficace nel combattere le occhiaie. Infatti, stimola la microcircolazione sanguigna  e quindi offusca l’aspetto delle occhiaie.  Per questo, immergi un cucchiaino di miele in 100 ml di acqua tiepida. Quindi, inumidisci due dischetti di cotone con questa miscela e posizionali sotto gli occhi. Lasciare agire per 10 minuti e infine risciacquare con acqua pulita.

  • Cetriolo per attenuare le occhiaie

Fette di cetriolo per ridurre gonfiori e occhiaie

Ricco di acqua, il cetriolo aiuta a idratare la pelle intorno agli occhi. Inoltre, contiene il rame necessario per  la produzione di collagene.  Questo permette alla pelle del contorno occhi, fragile e sensibile, di essere più tonica e rassodata. Per fare questo, metti delle fette di cetriolo fresco sugli occhi per qualche minuto per decongestionarli e lenirli.

Le bustine di tè verde raffreddate sono un ottimo modo per eliminare le occhiaie sotto gli occhi. Tuttavia, è necessario anche uno stile di vita sano per ritrovare un aspetto fresco e una carnagione radiosa.