Le strisce bruno-rossastre nella tazza del gabinetto non sono solo antiestetiche, ma anche ostinate. I soliti detergenti per il bagno non raggiungeranno questo obiettivo. Infatti, possono anche legare le impurità, rendendole ancora più difficili da rimuovere. Fortunatamente, ci sono alcuni modi per rimuovere le macchie di ruggine, incluso l’uso di prodotti per la casa economici che tutti abbiamo a casa. Ecco quelli che sono davvero efficaci!

Come rimuovere le macchie di ruggine dal water?

come pulire la macchia di ruggine del WC

Molte persone si chiedono come si possa formare la ruggine sulla porcellana e come sbiancare la ciotola . Dopotutto, non si forma ruggine sul metallo? Il problema non è con la ciotola in sé, ma con l’acqua. Come probabilmente saprai, quando il ferro e l’ossigeno reagiscono con l’acqua compaiono delle strisce marroni. Se l’acqua contiene quantità eccessive di ferro, le particelle disciolte possono essere esposte all’ossigeno nella toilette e lasciare macchie di ruggine. L’unico modo per impedirne la ricomparsa è installare un sistema di filtraggio dell’acqua e/o un addolcitore d’acqua in casa.

I prodotti giusti per rimuovere le tracce di ruggine dai servizi igienici

come rimuovere le macchie di ruggine dalla toilette

Per quanto sgradevoli siano le macchie di ruggine, di solito possono essere rimosse se usi i metodi giusti. Inoltre, sono ecologici, economici e abbastanza semplici. Potresti anche avere già i prodotti necessari a casa e iniziare subito a pulire le macchie del WC .

come rimuovere la macchia di ruggine del water

Prima di iniziare, assicurati di aprire la porta del bagno e le finestre, se presenti, per la ventilazione. Utilizzare guanti di gomma e protezione per gli occhi durante la pulizia per evitare il contatto diretto con germi e detergenti. Assicurati anche che le altre persone in casa sappiano che non dovrebbero usare la stanza per un po’.

come pulire la toilette antiruggine

Di seguito sono riportati alcuni smacchiatori che potresti già avere a casa. Molte persone li preferiscono, perché non contengono sostanze chimiche aggressive dannose per la natura.

A seconda di dove si trovano le macchie, puoi usare diversi metodi per rimuovere la ruggine dal tuo trono di porcellana:

Aceto e succo di limone

come rimuovere le tracce di ruggine nella toilette

Per prima cosa, versa due tazze di aceto bianco nella tazza del gabinetto e lascialo riposare per una notte. Questo metodo funzionerà sulle macchie sopra la linea di galleggiamento, ma si prenderà cura principalmente degli anelli arrugginiti. Quindi, fare una pasta di succo di limone e bicarbonato di sodio e applicarla sulla superficie. Lascia riposare per un’ora, quindi strofina facilmente le macchie.

Rimuovere le macchie di ruggine dalla ciotola con la coca-cola

come rimuovere la ruggine della toilette

La bevanda acida e zuccherata preferita di tutti non solo mangia lo smalto dei denti, ma anche la ruggine. Chiudere l’erogazione dell’acqua e riempire la ciotola con la Coca-Cola, quindi lasciar riposare per una notte. Quando ti svegli, ripristina l’approvvigionamento idrico e tira lo sciacquone. La ruggine dovrebbe essere sparita, o almeno scomposta abbastanza da poterla spazzare via con uno scopino.

pomice

come rimuovere le macchie di ruggine dai servizi igienici

La pomice è una pietra vulcanica naturale che è abbastanza sicura e delicata da poter essere utilizzata sulla porcellana. Usalo per rimuovere le macchie di ruggine, soprattutto se uno dei metodi sopra ti ha lasciato desiderare di più.

Succo di limone e polvere di borace per rimuovere le macchie di ruggine nella toilette

Come pulire le macchie di ruggine del WC

Questa combinazione di solito pulisce le macchie di ruggine. Mescolare una tazza di borace con mezza tazza di succo di limone e mescolare fino a quando la soluzione diventa una pasta. Applicare la pasta sulla macchia utilizzando una spugna e lasciarla assorbire per qualche ora. Quindi rimuoverlo e le impurità dovrebbero essere sparite.

Aceto bianco e bicarbonato di sodio

pulire il water arrugginito

Versa mezzo bicchiere di bicarbonato di sodio nella tazza del water e cospargilo di aceto. Lascia riposare per circa 30 minuti, quindi strofina la ciotola con lo scopino. Se dopo la spazzolatura rimangono ancora delle strisce, aggiungi una seconda mezza tazza di bicarbonato di sodio con acqua tiepida e satura le macchie ostinate. Aggiungi mezzo cucchiaino di olio di melaleuca alla soluzione per le sue proprietà antibatteriche.

Quanto spesso dovresti pulire il tuo water?

come rimuovere le macchie di ruggine nella toilette

Usi il tuo bagno ogni giorno e molte volte al giorno, ma molto probabilmente hai trascurato di pulirlo, solo per scoprire che lo sporco e le macchie sono già troppo evidenti per essere ignorati. Se questo è davvero il tuo caso, sarà difficile per te eliminare un problema del genere. Ricorda che le macchie di ruggine non sono facili da rimuovere, quindi puoi fare una pulizia profonda ogni settimana, il che renderà il tuo lavoro più facile. Tuttavia, ciò non significa che non puoi pulire il bagno ogni giorno. Al contrario, sappiate che la pulizia quotidiana permette di evitare l’accumulo di depositi minerali. In questo modo, strofinare la ciotola richiederà solo pochi minuti.