Press ESC to close

Perché devi mettere il dentifricio sul coltello da cucina?

Non c’è differenza tra un coltello smussato e un coltello difettoso. Per affettare frutta e verdura o tagliare la carne è necessario un coltello affilato. Qualunque sia il tipo di coltello, è bene ricordarsi di affilarlo di tanto in tanto in modo che il filo all’estremità dell’affilatoio sia all’altezza dei vostri piatti preferiti. Detto questo, esiste un modo semplice e intelligente per rinnovare il look della tua lama e offrirti una buona esperienza culinaria! Scopri in questo articolo quando e come affilare il coltello e quale ingrediente ti serve…

Uno chef iconico non accetterà mai un coltello da cucina smussato sul suo piano di lavoro… Perché dovresti tollerarlo? Basta avere la riflessività di un piccolo gesto di affilatura, facile e veloce, senza ricorrere ad affilatrici elettriche. Detto questo, il consiglio che vi presenteremo in questo articolo vi promette l’efficacia di un ingrediente che tutti avete in casa. Desideri che i tuoi coltelli possano affettare come nuovi? Andiamo avanti e scopriamo il nostro suggerimento per l’affilatura a casa!

Come affilare un coltello da cucina che non taglia bene?

Coltelli da cucina

In cucina non c’è niente di più fastidioso dei coltelli smussati che scivolano su tutta la superficie senza tagliare molto. Non importa quanto velocemente li prepari più e più volte, lasceranno solo piccole ammaccature nel cibo. Come superare questo inconveniente in cucina? È semplice, raccogli tutti i tuoi coltelli e segui i nostri consigli per l’affilatura semplici ed efficaci. Andiamo, andiamo!

Qual è la differenza tra affilare e affinare la lama di un coltello?

Affinare o affinare? I due processi sono simili ma rimangono comunque leggermente diversi. Se l’affilatura permette di donare un effetto rasoio impeccabile alla lama, l’affilatura, dal canto suo, permette di asportare parte del materiale dalla lama per ottenere un filo nuovo , più affilato e affilato. Una cosa è certa: la manutenzione dei coltelli deve essere effettuata congiuntamente da entrambe le operazioni!

Usa il dentifricio per affilare perfettamente i tuoi coltelli a casa

Dentifricio

Se il tuo coltello non riesce più a tagliare facilmente la carta assorbente o la tenera polpa di un pomodoro , significa che ha bisogno di essere affilato da te! Niente panico, abbiamo pensato a te con un consiglio efficace che non compromette la tua sicurezza durante la cottura o la lucidatura. Stiamo parlando del dentifricio ! E sì, ci sono ingredienti multiuso che si rivelano efficaci in ambiti specifici. Curiosi di sapere come funziona questa tecnica? Per prima cosa munitevi dei seguenti strumenti:

  1. Avrai ovviamente bisogno del coltello smussato che vuoi affilare;
  2. Qualsiasi dentifricio;
  3. Un tovagliolo di carta ;
  4. Una ciotola o un piatto di porcellana con base abrasiva;
  5. Sale e aceto bianco;
  6. Una spazzola per i piatti.

Ora che i tuoi ingredienti sono ben preparati, ti invitiamo a seguire i passaggi del seguente metodo:

  1. Su entrambi i lati del coltello pulito, stendi una piccola quantità di dentifricio ;
  2. Quindi, strofina la lama con il dentifricio utilizzando la carta assorbente. Fai attenzione però alla mano, non vogliamo che ti faccia male.
  3. Contemporaneamente capovolgete la ciotola cospargendo sul bordo un cucchiaino di sale e un cucchiaino di aceto bianco . Questa miscela creerà una reazione chimica che renderà più efficace l’operazione di affilatura della vostra lama;
  4. Affila il filo del coltello in una direzione con un angolo di affilatura di 20 gradi . Attenzione: non fare spostamenti inutili avanti e indietro. Ripetere la stessa operazione sull’altro lato per affilare entrambi i lati della lama;
  5. Ed ecco qua, l’operazione di affilatura è quasi terminata! Sciacquare il coltello in acqua pulita utilizzando una spazzola per piatti. In questo modo allunghi la vita dei tuoi coltelli preferiti e risparmi tempo ed efficienza in cucina. Chi dice meglio?

Tieni presente che ogni ingrediente contribuisce alla riuscita di questo metodo, ecco perché si consiglia di seguirlo alla lettera per ottenere un risultato perfetto e una nitidezza impeccabile!