Pulire i pavimenti della nostra casa è uno dei compiti più necessari e ricorrenti che dobbiamo svolgere poiché sono quelli che si sporcano di più quando li calpestiamo, quando ci gettiamo sopra resti di cibo o immondizia, dove grasso, squame, capelli e lanugine si accumulano. , tra molti altri elementi.

I pavimenti solitamente costano lavoro per pulirli e anche soldi perché i prodotti chimici che troviamo in commercio sono costosi e a volte anche molto tossici. Se vuoi trovare un’alternativa più sana ed economica che sia alla tua portata, condividiamo con te come realizzare un detergente per pavimenti fatto in casa molto efficace. Siete pronti?

Detergente per pavimenti fatto in casa e super efficace

Questo detergente è semplicissimo e pratico perché puoi farlo con gli ingredienti che hai in casa: aceto, essenza di lavanda e succo di limone. L’aceto fungerà da sgrassante e disinfettante, il limone da neutralizzante e l’essenza da aromatizzante. Insieme, otterranno un mix super efficace per lasciare i tuoi pavimenti lucidi.

Di che cosa hai bisogno?

  • 1/4 di tazza di aceto bianco
  • succo di 1 limone
  • 1 litro di acqua tiepida
  • 1 cucchiaio di essenza di lavanda
  • Un cucchiaino di sapone liquido
  • secchio o contenitore con una bocca larga
  • Microfibra o panno morbido
  • bastoncino per mocio

*Se hai bisogno di più detergente fatto in casa, raddoppia o triplica le proporzioni degli ingredienti per ottenerne di più e pulire una superficie più ampia.

Come dovresti farlo?

  1. La prima cosa da fare è prendere gli ingredienti e metterli in un secchio o contenitore e mescolare
  2. Una volta che riuscite ad unificarli bene, ottenendo un liquido omogeneo, spalmate sui vostri pavimenti e lasciate agire per qualche minuto.
  3. Quindi strofinare con il panno morbido o in microfibra e il bastoncino finché il pavimento non è pulito
  4. Una volta passato l’impasto, poi si può lavare con abbondante acqua (se il materiale del pavimento lo consente, come piastrelle o piastrelle di ceramica) e lasciare asciugare naturalmente . Diversamente, se il pavimento non può avere acqua abbondante (come il pavimento in legno, bambù o pietra) è meglio che lo asciughi con un panno in microfibra morbido o asciutto .

Regolarità nella pulizia

Si consiglia di eseguire regolarmente la pulizia del pavimento una volta alla settimana o ogni 10 giorni, poiché farlo così spesso potrebbe non accumulare così tanto sporco e potrebbe non causare grasso o funghi. Questo è uno dei segreti per mantenere una pulizia impeccabile e mantenere il pavimento pulito e lucido.

Contributo all’ambiente

Realizzare questo prodotto fatto in casa per pulire i vostri pavimenti, oltre a farvi risparmiare,  aiuterà anche l’ambiente perché non comprerete una bottiglia di plastica perché la mescolerete in un secchio o contenitore che già avete e perché non userete prodotti chimici prodotti.