Press ESC to close

Qual è la differenza tra uova marroni e uova bianche?

Deliziose e nutrienti, le uova non mancano mai in casa. In cucina si presentano in tanti modi e deliziano il nostro palato in tutte le occasioni. Una domanda però ci incuriosisce: al supermercato che uova comprate, marroni o bianche? Inoltre, conosci esattamente le differenze? Perché sì, anche se il risultato visivo nel piatto è spesso lo stesso, queste due tipologie di uova si distinguono per la loro origine e per le loro proprietà organolettiche. Cosa sta cambiando esattamente? Te lo spiegheremo.

Qual è la differenza tra uova bianche e uova marroni?

Uova marroni e bianche

Uova strapazzate   , fritte, sode, al tegamino, in camicia… non manca la scelta per arricchire i tuoi pasti e fare scorta di proteine. Ma se questo alimento ha sempre un posto d’elezione in casa, siamo curiosi di sapere dove si colloca la vostra preferenza. Di solito, al supermercato sotto casa, fai scorta di uova marroni o bianche? I primi sono spesso più costosi dei secondi. Ma sono di qualità migliore? Infine, cosa li differenzia esattamente? Il colore dei gusci delle uova, infatti, è determinato esclusivamente dalla razza di galline che li depone. Quindi, la maggior parte delle uova bianche vengono deposte da galline dalle piume bianche con i lobi delle orecchie bianchi, mentre le uova marroni vengono solitamente deposte da galline dalle piume marroni con i lobi delle orecchie rossi, anche se ci sono alcune eccezioni.

Perchè le uova sono bianche?

Le uova “a guscio bianco” sono prodotte esclusivamente da galline di razze diverse. E, infatti, il colore è una conseguenza del tutto naturale del patrimonio genetico della razza. Queste uova sono particolarmente adatte per la preparazione di creme, dolci da forno e pasta fresca. Ecco le razze di polli più popolari:

  • Livorno

È una razza italiana che tollera bene il caldo grazie al corpo snello, alla colorazione chiara e alla grande cresta. Queste galline depongono circa 280 uova bianche (grandi o extra large) all’anno ciascuna.

  • Anconetano

Diffusa in tutto il mondo, questa razza di pollo è apprezzata per il suo carattere mite e il buon temperamento. I suoi fortunati proprietari possono aspettarsi circa 220 uova bianche di medie dimensioni all’anno.

  • Amburgo

Il vantaggio principale di allevare una gallina di questa razza è il numero regolare di uova che produce. Può deporre fino a 200 uova di medie dimensioni all’anno (ogni uovo pesa circa 60 g).

Domande frequenti

Perché le uova marroni sono più costose?

È semplicemente stupido, le galline con il piumaggio marrone avevano bisogno di più cibo delle galline con il piumaggio bianco. Inoltre, le galline con il piumaggio marrone deponevano meno uova. Per compensare i costi, le uova marroni venivano vendute a un prezzo più alto.

Le uova marroni fanno meglio alla salute?

Punto importante: l’aggiunta di sostanze nutritive non ha alcun impatto sull’uovo stesso. In altre parole, non vi è alcun beneficio nutrizionale particolare per la salute.

C’è differenza nel gusto tra le uova bianche e le uova marroni?

Stessa storia per quanto riguarda il sapore: non sentirai alcuna differenza particolare nel gusto se mangi uova bianche o marroni. D’altra parte, la distinzione può essere percepibile a seconda della dieta dei polli. Spesso, dopo aver acquistato  le uova fresche , se si guarda attentamente, il tuorlo ha una tonalità più arancione scuro e il sapore può sembrare più intenso. Questo è legato solo alla dieta dei polli e non al colore del guscio. Ma, in generale, le uova hanno ancora lo stesso sapore. E più a lungo le uova marroni rimarranno apprezzate dai consumatori, più il mercato continuerà a richiederne di più.