Alcuni elettrodomestici hanno un elevato consumo energetico. Questo è particolarmente vero per 6 di loro che consumano molta energia. Per risparmiare sulle bollette, spegnili quando hai finito di usarli.

Ottimizzare il consumo energetico è essenziale per ridurre la bolletta energetica. Per farlo basta adottare semplici gesti che consistono nello spegnere 6 elettrodomestici particolarmente energivori.

6 elettrodomestici consumano molta energia

Per avere un minor consumo di energia è importante conoscere gli elettrodomestici che, sempre accesi, possono far aumentare la bolletta elettrica. Spegnendoli, sarai più efficiente e  più rispettoso dell’ambiente . Sei di loro consumano molta più energia in casa.

fattura più bassa

Pinterest

Riduci la bolletta energetica – Fonte: spm

1- Il riscaldatore elettrico sempre acceso consuma energia inutilmente

In termini di sistema di riscaldamento,  il radiatore elettrico, che puoi pulire facilmente prima dell’inverno , è il più energivoro. Per risparmiare, un buon riflesso è isolare bene la casa per poter abbassare la temperatura o spegnerla. Per avere una bolletta mensile più leggera , abbassa il riscaldamento prima di andare a dormire.

Riscaldamento elettrico

Pinterest

Riscaldamento elettrico – Fonte: spm

2- La cucina con forno consuma molta energia

Il forno classico è energivoro e il suo utilizzo è quotidiano in casa. Anche il piano cottura lo è e tenerlo costantemente acceso può avere un enorme impatto sulla bolletta energetica. Per ridurre al minimo i consumi e risparmiare,  si consiglia di utilizzare pentole grandi quanto le piastre  ma anche di coprirle per scaldare più velocemente i cibi.

risparmio energetico

Pinterest

Risparmio energetico – Fonte: spm

3- Il frigo-congelatore è una delle apparecchiature elettriche più energivore

Per risparmiare denaro ed energia all’inizio del mese, si consiglia di acquistare modelli recenti che riducano al minimo il consumo di elettricità. Per  ridurre l’impatto ambientale , evitare di posizionare questo apparecchio vicino a una fonte di calore. Si consiglia inoltre di pulire regolarmente la griglia del  frigo-congelatore, che deve essere mantenuta ad una temperatura ideale .

elettrodomestico

Pinterest

Elettrodomestico – Fonte: spm

4- La lavastoviglie consuma molta energia

Se usare la lavastoviglie permette di risparmiare acqua rispetto al lavaggio a mano, questo elettrodomestico è uno dei più energivori. Quando smetti di usarlo, puoi spegnerlo invece di metterlo in modalità di sospensione. Un’altra alternativa è, come con la lavatrice, utilizzare il programma “eco” per ridurre al minimo il consumo di energia. Per utilizzare la lavastoviglie il meno possibile , si consiglia di riempirla completamente dopo il prelavaggio di utensili e posate.

dispositivo che consuma energia

Pinterest

Dispositivo energivoro – Fonte: spm

5- Alcuni modelli di caldaie non sono efficienti dal punto di vista energetico

I modelli di caldaie più vecchi hanno un consumo medio annuo più elevato rispetto a quelli con tecnologie più recenti. Questi apparecchi a condensazione consumano  molta meno energia  rispetto alle caldaie a gasolio degli ultimi decenni.

ridurre-bolletta-elettrica

Pinterest

Riduci la bolletta elettrica – Fonte: spm

6- Risparmia spegnendo l’asciugatrice e la lavatrice

Oltre a spegnere l’asciugatrice e  la lavatrice  dopo l’uso, puoi anche adottare altre abitudini per ridurre la bolletta elettrica. Oltre a investire in un dispositivo più recente con migliori prestazioni energetiche. Puoi anche asciugare il bucato all’esterno per ridurre al minimo l’uso dell’asciugatrice. Per quanto riguarda la lavatrice,  adottare un programma Eco o un ciclo a 30 gradi centigradi  ti permetterà di vedere una notevole differenza sulla tua bolletta elettrica. Una mossa intelligente per risparmiare ed evitare gli sprechi!

elettrodomestici golosi

Pinterest

Elettrodomestici ad alto consumo energetico – Fonte: spm

I passi giusti per ridurre la bolletta energetica

Per ridurre i costi dell’elettricità, si consiglia di non lasciare  in modalità standby gli elettrodomestici che consumano molta energia  . Si consiglia vivamente, per risparmiare, di spegnerli subito dopo aver smesso di utilizzarli.

scollegare il dispositivo

Pinterest

Scollegare il dispositivo – Fonte: spm

Si consiglia inoltre di staccare la spina di questi oggetti perché se sono alimentati continuano a consumare energia.

Come avrai capito, questi piccoli gesti quotidiani riducono notevolmente la tua bolletta mensile!