Vuoi preparare una gustosa torta senza passare lunghe ore in cucina? La torta allo yogurt greco è IL dolce umido ideale che allieterà la tua colazione e il tuo tè pomeridiano. Vi serviranno solo ingredienti semplici e pochi minuti del vostro tempo per prepararla.

Ottenere un dolce succoso dipende dagli ingredienti e dai sapori utilizzati. Tra le torte facili da realizzare troviamo il famoso dolce allo yogurt greco. È un classico della pasticceria francese, simile alla cheesecake. Sana, leggera e succosa, può essere aromatizzata a piacere.

Come preparare una deliziosa torta allo yogurt greco?

Gustosa e appena dolce,  la torta allo yogurt greco  è senza dubbio una delle torte che adulti e bambini amano preparare. Grazie a un singolo componente, questa ricetta può offrire una consistenza liscia e cremosa.

  • Torta allo yogurt greco, ingredienti semplici e sani!

Torta allo yogurt

Ecco cosa vi servirà per preparare questo dolce:

  • 500 grammi di yogurt greco (4 yogurt)
  • 3 uova
  • 50 grammi di amido di mais
  • 75 grammi di sciroppo d’agave
  • 5 ml di estratto liquido di vaniglia
  • Un pizzico di sale

Per un dessert super umido, salta lo yogurt bianco e opta invece per lo yogurt greco. Quest’ultimo conferirà alla torta un aspetto umido e più arioso.  Allo stesso modo, l’amido di mais permette di ottenere una torta senza glutine e di dare ancora più morbidezza alla tua torta. Inoltre, lo sciroppo d’agave può essere un’ottima alternativa allo zucchero. Questo prodotto dal grande potere dolcificante è perfetto per la tua cura detox. Infine, il sale vi aiuterà a riequilibrare il gusto dolce della vostra torta.

  • I passaggi per fare una torta allo yogurt greco

Mix di ingredienti

Per iniziare accendete il forno a 180°C e aiutandovi con un cucchiaio versate lo yogurt in un recipiente capiente. Quindi aggiungere le uova e mescolare con una frusta elettrica. Incorporare lo sciroppo d’agave, l’estratto di vaniglia poi l’amido di mais continuando a sbattere il composto. Quindi foderare lo stampo con carta da forno prima di cuocere l’impasto per circa quaranta minuti. Per sapere se la vostra torta è pronta, introducete un coltello all’interno dell’impasto. Se rimane pulito, significa che puoi togliere la torta. Attendete quindi una quindicina di minuti, il tempo necessario affinché il vostro dolce si raffreddi. Quindi estrarlo dallo stampo tirando con attenzione la carta. Quando la torta è completamente fredda, mettila in frigo per gustarla fredda per il tè!

Qualche consiglio per migliorare la tua torta allo yogurt greco?

Se vuoi dare  un aspetto migliore al tuo dessert gourmet , segui queste poche tecniche aggiuntive, sebbene siano facoltative.

  • Copri la tua torta con un foglio di alluminio

Per ottenere una torta umida e succosa, è possibile adottare la tecnica del foglio di alluminio. Consiste nel ricoprire la torta con un foglio di alluminio appena esce dal forno . Questo creerà una prova per la torta e le darà una consistenza molto succosa.

  • Aggiungi il bicarbonato di sodio per la torta gonfia

Bicarbonato di sodio

Non è un segreto che una torta non lieviterà senza lievito. Invece di mescolare il lievito con la farina per aumentare la densità, opta per un’alternativa naturale. Infatti,  una bustina di lievito può essere sostituita da un cucchiaino di bicarbonato. Se non hai il bicarbonato di sodio nella tua dispensa, puoi montare a neve gli albumi. Questo infatti permette di fissare le bolle d’aria nell’impasto e di ottenere una torta ben gonfia.