Una vera calamità questi scarafaggi! Intelligenti e sfuggenti, non si sa mai come, ma riescono a intrufolarsi in casa. Se vagano ovunque, il loro territorio preferito non è altro che la cucina, fonte di calore e spreco alimentare. È qui che questi insetti decidono di stabilirsi. E, naturalmente, è un grosso problema igienico, perché è lì che teniamo il cibo. Tanto più che questi parassiti indesiderati amano mimetizzarsi nel frigorifero. Bene, precisamente, ti sveleremo il trucco definitivo per rimuoverli completamente e bandirli da questo ambiente.

Queste piccole bestie oscure e spaventose ti stanno rovinando la vita? Potrai finalmente sbarazzartene una volta per tutte! Stai tranquillo, questo rimedio casalingo è perfettamente innocuo per te, farà solo arrabbiare gli scarafaggi. È un metodo naturale a base di zucchero e bicarbonato di sodio. Inoltre non è una novità, visto che l’abbiamo ereditata dai nostri nonni. E funziona ancora alla grande!

cafard

logo pinterest

Scarafaggio – Fonte: spm

Al di là della sensazione di disgusto e repulsione che ci ispirano, questi piccoli insetti sono lì da milioni di anni. Un grande vantaggio che permette loro di evolversi e adattarsi praticamente a tutte le condizioni climatiche vissute dal pianeta. È risaputo però che le blatte amano il caldo: spesso è in estate che si moltiplicano nei giardini e nelle case.

Nelle case, però, ci sono degli angoli che gli scarafaggi prediligono particolarmente: amano insediarsi nei luoghi più caldi e umidi, soprattutto nelle zone buie. Possono quindi trasformare il vostro frigorifero in un vero e proprio nido , ma non per molto. Cercheranno di sopravvivere finché avranno accesso al cibo. Nel frigorifero, gli scarafaggi si adatteranno più facilmente al lato del motore, dove la temperatura è più calda. Pertanto, li troverai molto raramente nel congelatore, perché non supportano temperature troppo basse.

olio di menta piperita

logo pinterest

Olio di menta piperita – Fonte: spm

Suggerimenti per eliminare gli scarafaggi dal frigorifero

· Con olio di menta piperita

Questo è un repellente per scarafaggi molto promettente. Per usarlo, devi mescolarlo con 300 ml di acqua. Metti questa miscela in un flacone spray e applicala su tutte le aree infestate da scarafaggi, anche in frigorifero. Questo ti aiuterà a sbarazzartene in modo efficace.

· Con zucchero e bicarbonato di sodio

Tuttavia, questo rimedio è particolarmente potente e popolare. Il bicarbonato , infatti,  è uno dei prodotti più utilizzati per eliminare gli scarafaggi . Sì, è proprio questa famosa polvere versatile che ti aiuta anche a pulire la casa da cima a fondo, eliminare le macchie più ostinate o addirittura deodorare le tue superfici.

Basta mescolare il bicarbonato di sodio con un po’ di zucchero e mettere questo rimedio in frigorifero o in qualsiasi altro posto della casa dove brulicano gli scarafaggi.

Per quanto riguarda il tuo frigorifero, assicurati di cospargerlo negli angoli strategici come il compressore, la ventola, la vaschetta raccogli condensa e le serpentine. Questi sono tutti i luoghi in cui è probabile che si nascondano quelle sporche creature.

NB  : l’uso di un rimedio naturale ed ecologico è sempre la migliore alternativa agli insetticidi. Questi devono essere evitati all’interno del frigorifero, a rischio di contaminare il cibo.

frigorifero

logo pinterest

Frigorifero – Fonte: spm

Quanto tempo vivono gli scarafaggi nel tuo frigorifero?

Uno studio condotto dall’Università Nazionale Autonoma del Messico (UNAM) ha dimostrato che gli  scarafaggi possono vivere fino a 15 giorni nel frigorifero .

Per illuminarci su questo argomento, Julieta Ramos Elorduy, ricercatrice dell’Istituto di Biologia, spiega che gli scarafaggi hanno una struttura biologica che si presta molto ad essa. Aggiungete a ciò la loro abilità onnivora: hanno bisogno di poco cibo per sopravvivere e possono praticamente mangiare qualsiasi cosa sul loro cammino, inclusi polvere, colla e graffi di ferro. Gli scarafaggi possono quindi fare a meno del cibo per due o tre mesi e persino dell’acqua per un mese.

E per finire, secondo alcuni specialisti, questi disgustosi scarafaggi che infestano la tua casa hanno la capacità di vivere senza testa, solo con il corpo, per almeno due settimane. Non è molto incoraggiante!