Il piccolo tocco finale per perfezionare il tuo outfit prima di uscire di casa? Spruzzaci un po’ di profumo, ovviamente. Un dettaglio essenziale per avere un buon profumo e rimanere freschi tutto il giorno. Ma c’è una domanda che ci infastidisce: dove conservi abitualmente le tue fragranze? Qualcuno dirà che la location è perfetta, in bagno ovviamente. Qui è dove mettiamo tutti i cosmetici. Perché i profumi non dovrebbero avere il loro posto lì?

Potrebbe sorprenderti, ma non è il posto ideale per tenerli in buone condizioni abbastanza a lungo. E poiché la maggior parte di essi è piuttosto costosa, in modo che il loro succo non si deteriori prima del tempo, sarebbe più opportuno installarli in un luogo molto più adatto. Ti spieghiamo.

Metti il ​​profumo

Perché dovresti evitare di tenere i tuoi profumi in bagno?

Una volta aperto, vogliamo tutti che il nostro profumo preferito duri il più a lungo possibile. Soprattutto per il prezzo che ci è costato, ci preoccupiamo di usarlo con parsimonia per non sprecare inutilmente il suo succo. Ma hai pensato soprattutto a riporlo nel posto più adatto? Spesso ci chiediamo quale sia il segreto per godere dell’intensità del nostro profumo addosso tutto il giorno. La risposta potrebbe sorprenderti. Il primo consiglio dell’esperta Rachel House, secondo Femail, si riferisce a dove teniamo le nostre preziose bottiglie. Prima ancora di pensare a come vaporizziamo il profumo, dove viene conservato ha un impatto reale sulla sua durata e sulla qualità del suo aroma.

Ammettiamolo, quasi tutti noi abbiamo l’abitudine di installare le nostre bottiglie di vetro in un angolo del bagno. Con il loro design originale e raffinato, stanno bene davanti allo specchio. E ci sembra pratico averli in quest’area per profumare facilmente dopo la bellezza. Solo che non è una buona idea. Non c’è niente di peggio che  tenere i propri profumi in quella stanza della casa . Infatti, secondo lo specialista, l’eccessiva e continua umidità di questo ambiente finisce per alterare le particelle stesse del profumo. Dopo un po’, il prezioso succo delle tue fragranze finisce per perdere le sue virtù olfattive. Questo è il motivo per cui il profumo è di breve durata quando indossi il tuo profumo al mattino.

Bottiglia di profumo

Qual è il luogo ideale per far durare più a lungo un profumo?

Ma allora qual è il posto più adatto per conservare la qualità dei vostri  flaconi di profumo preferiti  ? Se si desidera che durino nel tempo, è meglio evitare il bagno e riporli in un luogo fresco e asciutto, al riparo dall’umidità e preferibilmente lontano da fonti di luce diretta. Ad esempio, in un armadio, sulla toletta o nell’armadio della tua camera da letto. È il luogo perfetto in cui l’aroma del tuo profumo rimane fresco più a lungo. Infatti, in questo tipo di luogo, le particelle contenute nel liquido non si decomporranno rapidamente e l’intensità del profumo non si indebolirà prima del tempo. Quindi, quando lo usi su te stesso, durerà più a lungo durante il giorno.

Piccolo consiglio  : la specialista del settore, Rachel House, ti consiglia anche di applicare delicatamente una crema idratante prima di spruzzare il profumo sul collo o sul manico. Quindi, durerà efficacemente tutto il giorno! Precisamente, consiglia anche di non prendere più l’abitudine di sfregare i polsi l’uno contro l’altro: questo gesto rischia di scomporre le sostanze chimiche e di degradare più velocemente le note di testa.