Coibentare una casa a volte richiede notevoli sacrifici economici per garantire un certo livello di comfort, soprattutto in inverno. È anche per questo che le riqualificazioni energetiche vengono incentivate dallo Stato, attraverso alcuni aiuti. Tuttavia, è impossibile riscaldare la tua casa se hai un reddito limitato? Ovviamente no ! Un semplice trucco ti porterà lì.

Diverse azioni possono aiutare a prevenire la perdita di calore quando si utilizza un riscaldatore. Puoi mettere giunti isolanti sulle finestre, mettere tappeti spessi o installare tende termiche. Ma questi accorgimenti da soli non bastano per isolare completamente la tua casa e riscaldarla. Pertanto, molte persone optano per ulteriori misure di isolamento che sono per la maggior parte costose. Ecco un trucco più economico per raggiungere questo obiettivo.

Perché isolare il radiatore?

Utilizzare il radiatore per il riscaldamento

I vantaggi dell’isolamento del radiatore sono numerosi. Infatti,  il 25% dell’energia e del calore emesso dal radiatore viene assorbito dalle pareti . In caso di mancato isolamento non sarà possibile limitare le dispersioni di calore.

Pertanto, posizionare l’isolamento dietro l’  apparecchio di riscaldamento aiuta a prevenire queste perdite di energia, garantendo così più calore all’interno e riducendo al contempo il costo delle bollette.

L’isolamento del radiatore consente quindi di mantenere la temperatura desiderata limitando l’utilizzo di ulteriori dispositivi di riscaldamento.

Installare l’isolante sul tuo radiatore è anche un’azione ecologica perché un consumo eccessivo di energia aumenta le emissioni di gas CO2 nell’aria.

Come isolare un termosifone per riscaldare al meglio la tua casa?

Per sfruttare al meglio il calore emesso dal radiatore, si consiglia di installare un pannello riflettente nella parte posteriore del dispositivo, mediante l’utilizzo di una pellicola adesiva protettiva, detta anche pellicola isolante, che permetterà di mantenere una temperatura ottimale all’interno la tua casa. La pellicola isolante migliorerà le prestazioni del radiatore dal 5 al 10%, evitando così perdite di energia .

Questo accorgimento vi permetterà quindi di risparmiare sulla vostra bolletta energetica  evitando l’acquisto contestuale di un ulteriore apparecchio di riscaldamento.

Quanto costa la pellicola isolante?

Isolamento di un radiatore

L’installazione di una pellicola isolante dietro il radiatore sarà più economica rispetto all’acquisto di una caldaia. A proposito, puoi ottenere un film isolante per meno di 20 €. Per installarlo, puoi assumere un abile artigiano o, meglio ancora, farlo da solo.

Alcuni consigli per l’isolamento del radiatore:

  • Prima di installare una pellicola isolante sul radiatore, assicurarsi che sia spento.
  • Misurare lo spazio dietro il dispositivo prima di acquistare la pellicola isolante.
  • Una volta in possesso della pellicola, tagliala secondo le dimensioni misurate in precedenza.
  • Tagliare con cura il film e assicurarsi che non ci siano bolle d’aria prima di attaccarlo.
  • Alcuni isolanti in fogli di alluminio non contengono adesivo. In questo caso, utilizzare del nastro adesivo per fissarlo.
  • Una volta attaccata la pellicola, rimettere a posto il riscaldatore prima di riaccenderlo. Quindi la tua casa avrà un migliore isolamento .