Cucchiaio alla mano, stai ancora cercando un modo comodo e sicuro per attaccarlo alla padella durante la cottura di un piatto? Non cercare oltre, abbiamo soluzioni pratiche per aiutarti ad attaccare il cucchiaio alla padella in modo facile e sicuro.

Qual è il modo migliore per attaccare un cucchiaio alla padella?

Due cucchiai di legno posti sulla padella

Sicuramente più di una volta hai preso un cucchiaio rovesciato in una pentola o in una padella di zuppa o salsa. Questo è un problema comune quando non si hanno a portata di mano posate della giusta lunghezza. La soluzione è una semplice molletta. Ciò manterrà le posate nella posizione corretta.
Tutto quello che devi fare è attaccare la molletta al manico del cucchiaio di legno. Una volta posizionate bene le pinze e trovato il baricentro giusto, appoggiate il cucchiaio contro il bordo del piatto.
Si consiglia di utilizzare una molletta di legno e non di plastica per evitare che si sciolga con il calore della pentola.

Un altro trucco per attaccare il cucchiaio alla padella

Metti semplicemente il cucchiaio nel foro nel manico della tua pentola o padella e lascialo sgocciolare! È un’ottima alternativa all’utilizzo di un vero poggiamestolo, all’utilizzo di un piatto o, peggio ancora, al potenziale scioglimento di un cucchiaio di plastica quando lo si lascia accidentalmente nella padella.

I vantaggi dei poggia utensili per fissare il cucchiaio alla padella

Un poggiamestolo è un utensile da cucina che serve come luogo per appoggiare cucchiai e altri utensili durante la preparazione di un pasto. Questo accessorio non solo impedisce ai liquidi di cottura di salire sui banconi, ma impedisce anche al cucchiaio di toccare eventuali contaminanti che potrebbero trovarsi sul bancone. Questo gadget ci permette di lasciare il cucchiaio appeso sopra la padella pronto all’uso, è una soluzione infallibile!

Come evitare che l’acqua bollente trabocchi dalla pentola?

Un cucchiaio di legno sulla padella

L’ebollizione di cibi come il riso o la pasta che tendono a formare schiuma è una causa comune di ebollizione dovuta all’amido, che durante la cottura è responsabile della formazione di schiuma, che si rovescia sul fornello.

Un cucchiaio di legno posto sopra la padella eviterà la formazione di bolle e quindi di schiuma. Questo rompe la tensione superficiale in modo che non si formino bolle, proprio come mettere il dito in una birra schiumosa per evitare che la schiuma si alzi troppo. Questo accorgimento vi permetterà di evitare che l’acqua bollente trabocchi e vi aiuterà anche a posizionare correttamente il cucchiaio di legno.

Il legno è un isolante, quindi non conduce il calore. Per questo stesso motivo, e ogni volta che metti un cucchiaio di legno sopra una pentola di acqua bollente, rimarrà fredda. Inoltre, poiché il cucchiaio ha una temperatura inferiore a quella dell’acqua e le bolle si formano, quando le bolle colpiscono il cucchiaio, il vapore si condensa nell’acqua.